Acquisti su Unipol e Banco Bpm, rischio stallo sulla bancassurance

Ben comprataUnipol a Milano col titolo che segna la performance migliore del listino dopo che Mediobanca Securities ha confermato il giudizio outperform sul le azioni della compagnia bolognese. Sale anche il Banco Bpm, mentre si profila il rischio di uno stallo sulla bancassurance, con posizioni molti distanti tra l’istituto di credito e Unipol sul valore di Popolare Vita.

Secondo quanto scrive Il Sole 24 Ore, il cda del Banco Bpm del 17 ottobre potrebbe analizzare le offerte per la bancassurance fatte da Covea e Cattolica, ma UnipolSai non intenderebbe consentire la due diligence sulla Popolare Vita finchè non sia stato trovato un accordo. L`arbitrato dovrebbe concludersi a metà novembre, ma le parti sono lontane: Unipol chiede almeno 700 mln mentre il Banco Bpm non vuole pagare più di 350 mln e questo potrebbe allungare i tempi del riacquisto. Popolare vita ha un patrimonio netto di 500 mln e ha realizzato circa 50 mln di utile all`anno.