1.500 operai costruiscono un intero tratto di ferrovia in 8 ore e mezza, in Cina

In Cina 1.500 operai hanno completato l’installazione di un intero raccordo ferroviario in 8 ore e mezza, nella provincia del Fujian, nel sud-est del paese. I lavori sono iniziati intorno alle 18:30 di venerdì scorso e sono stati completati intorno alle 3 del mattino del sabato seguente. Gli operai hanno lavorato senza sosta per rimuovere i vecchi binari, piazzarne di nuovi e installare scambi per i collegamenti con la stazione di Longyan. Per i lavori sono stati utilizzati 7 treni officina e 23 mezzi per la movimentazione della terra. Il nuovo raccordo servirà per mettere in collegamento Longyan con la città di Nanping, in un’area montuosa della provincia di Fujian. I treni viaggeranno a una velocità di 200 chilometri orari, riducendo i tempi di percorrenza dalle attuali 7 ore a 90 minuti. Concentrando i lavori in così poco tempo, è stato possibile ridurre i disagi per l’interruzione dei servizi ferroviari nella zona. (il post)