ENTRANO IN SERVIZIO NELLA MARINA USA LE NAVI DRONE SENZA EQUIPAGGIO.

 

Cari amici,

il DARPA, l’ente di ricerca del dipartimento della difesa USA, ha consegnato alla Marina la prima nave senza equipaggio per la lotta antisommergibile.

La nave , battezzata Sea Hunter , è stata classificata MDUSV, nave di superficie senza equipaggio di medio dislocamento, ed è , come abbiamo detto prima, specializzata nella guerra anti sommergibile.

Un trimarano per aumentarne la stabilità, in grado di operare fuori porto per tempi relativamente prolungati proprio per l’assenza di equipaggio. La nave fa parte dello studio ASW-ACTUV del Darpa ed è la prima di una serie che si prevede numerosa.

Il vascello ha costi di costruzione molto contenuti, se paragonato a mezzi simili , costando solo 20 milioni di dollari, ed ha un costo oprativo giornaliero di soli 20 mila dollari, non confrontabile con quello di natanti dotati di equipaggio. Inoltre si tratta di una nave “Spendibile” anche in missioni particolarmente pericolose, apposta perchè la sua perdita non porterebbe a vittime umane.

La nave è stata consegnata dopo un anno di test estremamente rigorosi del DARPA per valutarne le potenzialità in mare. Pare che ora la marina si stia orientando nella sostituzione di pochi mezzi altamente costosi con un gran numero di mezzi senza equipaggio,  a basso costo.

L’uomo in mare sta diventando un elemento superfluo…. (Fabio Lugano scenarieconomici.it)