Oroscopo elezioni 2018, ok Salvini, Bonino e Gentiloni. Stelle sfavorevoli per Tajani

Grazia Mirti, astrologa famosa per i suoi studi su economia e finanza, racconta ad Affari cosa dicono le stelle sul voto italiano. Poi le Borse, Trump e…

Di Buddy Fox @paninoelistino affariitaliani
Elezioni 2018, ok Salvini, Bonino e Gentiloni. Stelle sfavorevoli per Tajani

 

Tutti conoscono il grande il contributo offerto alla scienza da Sir Isaac Newton, il più grande matematico e fisico dell’età moderna. Molto minore è il numero di coloro che sanno l’altro mestiere che svolse a Londra nel ruolo di guardiano della Zecca, quando si occupò della coniazione delle monete inglesi. Tuttavia studiosi a parte, quasi nessuno è a conoscenza delle altre passioni del genio inglese tra le quali spicca l’alchimia. A tale proposito l’economista John Maynard Keynes, dopo aver acquisito molti degli scritti di Newton sull’alchimia, sostenne che  egli​  fu il primo scienziato dell’età moderna e contemporaneamente l’ultimo dei maghi.

Eppure il legame tra discipline esoteriche e l’umana sete di sapere è indissolubile. Come insegna Grazia Mirti divenuta giustamente famosa con i suoi studi astrologici sull’economia e la finanza. Ebbe grande risonanza infatti un suo lavoro pubblicato nel 1999 (“Investire con le stelle, Edizioni del Sole&24 Ore”) nel quale predisse il grande disastro del 2008.

E poichè, come scriveva il poeta Bertold Brecht “viviamo in tempi bui” è a lei che chiediamo di accendere qualche lume: la luce delle stelle con le quali ha grande e sicura confidenza.

Buongiorno Grazia, come sta, come stanno le stelle e come vedono il 2018? Sarà un anno emozionante o ricco di sola noia?

“Tutto bene, grazie! Buongiorno a chi ci legge: non credo che il 2018 sarà un anno monotono, al contrario! I movimenti innovativi dei pianeti lenti (Saturno in Capricorno, Urano in Toro, Giove in Scorpione) creeranno effetti da cinema!!”
 

grazie mirti
 

Siamo alla vigilia dell’appuntamento elettorale in Italia. Ho ancora impressa nella mia mente la sua previsione fatta nella sua conferenza annuale di Gennaio 2013 quando disse “Bersani sarà una grande delusione, mentre vedo Berlusconi in sorprendente rimonta, sarà la sorpresa”. Bersani era il super favorito lo ricorderanno anche i lettori, ma andò esattamente come da Lei previsto. A questo punto diventa d’obbligo chiederle come andrà questa volta, vista l’assenza di sondaggila curiosità è massima, chi sono i favoriti? Chi vincerà e quali le eventuali delusioni?

 
Astrologicamente conviene in primo luogo analizzare le posizioni dei pianeti nel giorno dell’evento. Io l’ho fatto per la tarda sera di domenica 4 marzo: oltre alle posizioni già citate (con la differenza che Urano si sposterà in Toro dal 15 maggio e per ora è ancora in Ariete) bisogna rilevare una serie di pianeti concentrati in Pesci: Sole, Venere, Mercurio,oltre al misterioso e lontano  Nettuno. Ne risultano maggiori chances per i nati in segni d’Acqua. Nel nostro caso tra i candidati in prima linea sono nati in Pesci Matteo Salvini ed Emma Bonino. Essi sono nati in anni molto diversi, hanno in comune solo il segno di nascita, ma i transiti attuali li incoraggiano. Lo stesso accade per Silvio Berlusconi: la Luna del 4 marzo è in Bilancia, suo segno zodiacale e la sua Luna di nascita in Pesci, segno favorito. Meno protetti l’Ariete D’alema (Luna conflittuale), meglio del previsto Matteo Renzi, non male il Cancro Luigi Di Maio, ma lo aspettano difficoltà successive a partire dal 17 marzo in poi. Tra i favoriti Paolo Gentiloni, nato con molti pianeti in Scorpione, segno molto amico dei Pesci”.

Ho fatto una ricerca su Berlusconi e ho notato, ma sarà sicuramente un caso, che ogni vittoria elettorale è coincisa con una tragedia economica: vince nel 1994 e pochi mesi dopo scoppia la “crisi messicana, vince nel 2001 e vengono giù il Wtc e l’Argentina fa crack, vince nel 2008, fallisce Lehman e scoppia la più grande crisi finanziaria. Sembra che le stelle seducano Berlusconi nella lotta elettorale, ma lo abbandonano appena arriva al governo. Sarà così anche questa volta?

Non essendo lui Presidente del Consiglio le cose potrebbero andare diversamente, molto dipenderà dalla data di nascita della persona prescelta. Nel caso di Matteo Salvini (che non credo diventerà Presidente del Consiglio) Giove gli si opporrà alla Luna per molti mesi e andrebbe incontro a  periodi non facili tra estate e fine anno. ​Ad Antonio Tajani,  Leone, non pare si possano attribuire grandi chances”.

Diversamente per Renzi, le stelle sembrano averlo abbandonato dopo la grande vittoria alle elezioni europee. Siamo già al tramonto?“I nati in Capricorno sono molto coriacei e sanno resistere. Per lui, Capricorno nato con Giove in Pesci, i risultati elettorali non andranno così male​, Berlusconi ha trascorso anni e anni ​ di dileggio costante, e adesso è di nuovo in auge…. I pianeti girano sempre e tutto può ancora succedere, se non ora in futuro. I nati in Capricorno vanno di solito alla grande dopo la cinquantina…”

S​econdo le voci e il malcontento che si raccoglie tra le opinioni della gente, il Movimento 5 Stelle sembra tra i favoriti, la squadra di Di Maio avrà un futuro o è solo una meteora? 

“Ne’ l’una ne’ l’altra ipotesi mi convince. Se dovesse governare incontrerebbe difficoltà notevoli, gli conviene essere cauti ed evitare di strafare. I due anni a venire sono duri per i maggiori rappresentanti del movimento”.

“Investire con gli astri” (edito dal Sole24ore, 1999) è il titolo da Lei scritto che l’ha fatta conoscere al grande pubblico in cui prevedeva con 9 anni d’anticipo la grande crisi del 2008. Crisi che ha saputo prevedere grazie al metodo da Lei adottato del “Nodo lunare” derivante dalle teoria della McWhirter. Può spiegare ai nostri lettori chi è la McWhirter,  in cosa consiste la sua teoria del “nodo lunare” e a cosa si applica?“Louise Mc Whirter è una studiosa americana che pubblicò nel 1938  un libro di Astrologia Finanziaria nel quale illustrava la sua teoria, secondo la quale l’andamento dell’economia  USA sarebbe collegato ai movimenti del Nodo della Luna (punto di intersezione tra l’orbita lunare e l’eclittica celeste). Il Nodo della Luna impiega 18 anni e mezzo per percorrere tutto lo Zodiaco, un anno e mezzo per segno. Quando è in Leone l’economia va ai massimi, come sta accadendo adesso. Quando è nel segno opposto, l’Acquario, l’economia va ai minimi. Tutti gli altri segni sono  collegati ai due citati. Fino ad oggi la teoria della Mc Whirter non è mai stata smentita. Il Nodo della Luna ha movimento orario, contrariamente ai pianeti che ce l’hanno antiorario. Cioè cammina al contrario”.
A che punto è oggi l’economia USA, siamo vicini a un altro tramonto? Perché per i mercati la paura è il surriscaldamento e il rialzo dei tassi d’interesse?

“Non credo vi siano tramonti imminenti: fino ai primi di novembre il Nodo Lunare sarà ancora in Leone, e anche quando sarà nel segno successivo del Cancro terrà ancora e così in Gemelli. In Toro potrà avvenire un ribaltamento, ma saranno già passati oltre 3 anni. Credo che i tassi cresceranno lentamente, essendo diminuiti a seguito del passaggio di Saturno in Sagittario. Si terranno su misure abbordabili, ma cresceranno a tempi medi”.

Qualche previsione su Wall Street? Nuovi massimi o fine dei giochi?

“Il NYSE è nato il 17 maggio 1792 alle 8 e 52’ a.m. a New York. Davanti a Wall Street c’è la statua del Toro, e il segno zodiacale è il Toro, simbolo di denaro. Il punto vincente di Donald Trump è dato dall’economia, non escludo ulteriori massimi, pesa però l’insidia di Giove ostile dallo Scorpione​ e la sorte di The Donald…​”
Trump di che segno è? Se esistesse io direi che è del segno dell’Orso, un orso Grizzly braccato dai cacciatori, feroce e per ora imprendibile. Arriverà a fine mandato? “Donald Trump (14/6/1946 ore 10 e 54 a.m. New York) è un Gemelli Ascendente Leone, nato con la Luna Piena in Sagittario. Alla sua nascita un aggressivo Marte era visibile a Oriente. Proprio su quella posizione di Marte si è sovrapposta l’eclissi di Sole del 21 agosto 2017, per lui portatrice di rischi di perdita del potere. Vi son quindi probabilità che non concluda il mandato”.

Trump continuamente braccato, un destino che ha qualche analogia con il nostro salvatore Mario Draghi, spesso criticato (dai tedeschi), sempre in lotta, arriva a fine mandato come un funambolo che deve mantenere un equilibrio tra crescita e tassi bassi. Cosa dicono le stelle di Super Mario?“Mario Draghi è nato a Roma il 3 settembre 1947 alle 12. E’ quindi Vergine Ascendente Scorpione con Luna in Ariete. L’ultima fase della sua gestione BCE non sarà affatto facile, specialmente da fine estate 2018 fino a fine anno ed oltre. E’ persona di grande serietà, come oroscopo e come affidabilità, in un covo di serpenti a sonagli…”

Lei non è solo un’astrologa ma anche una profonda conoscitrice dell’economia, cosa pensa dell’Italia? Sono in molti a ripetere che le elezioni e la politica non avranno nessuna influenza, lei è ottimista o pessimista? Come sarà il 2018 di Piazza Affari?

“L’Italia repubblicana (10/6/1946 ore 18.00 Roma secondo l’autorevole Nicholas Campion, si noti l’affinità con la data di nascita di Trump…) è Gemelli Ascendente Scorpione. Il momento attuale non è facilissimo a causa del conflitto di Marte ai valori Gemelli della carta del cielo. Le cose potrebbero migliorare lentamente, specialmente verso l’autunno e fine anno. Piazza Affari (il cui decreto di istituzione fu firmato da Luigi Vaccari, luogotenente di Napoleone)​ risale al 6 febbraio 1808. E’ quindi fortemente Acquario, nella scia di Wall Street. Potrebbe mostrare periodi meno facili in autunno, quando in Acquario transiteranno Marte e Lilith/Luna Nera.  Diciamo che non mostra una personalità propria, è sempre al traino degli eventi”.

Vuole dire qualcosa sul Bitcoin?
“La data di nascita più probabile della moneta virtuale è il 3/1/2009 alle 18 e 15 a Londra: Capricorno Ascendente Leone. Appare piuttosto instabile e ondivaga specialmente intorno a fine  aprile e inizio maggio. Non lo considero un investimento saggio, specialmente per chi vuole essere tranquillo per la sorte dei suoi risparmi”.
Concludiamo in leggerezza, per l’Italia il calcio è tutto o quasi, e quest’anno il campionato vede una sfida appassionante testa a testa tra Juventus e Napoli, secondo le stelle, chi vincerà? Chi ha Giove a favore, Allegri o Sarri?

​ “Non sono competente in questo campo: posso dire che la squadra del Napoli è nata in Leone nel 1926 e il suo allenatore Sarri in Capricorno nel 1959. La Juventus è fortemente Scorpione, Allegri Leone con Marte in Scorpione. Non facili per Napoli e allenatore i mesi a venire. Giove in Scorpione fa propendere lievemente la bilancia a favore della Juve, senza nulla togliere alla bravura  degli avversari”.

L’ultima domanda è d’obbligo sul meteo, una coda d’inverno imprevista che tiene tutti incollati sulle previsioni del tempo, Lei conferma quello che ha già detto nella sua conferenza di Gennaio e cioè che il caldo estivo degli anni passati sarà rimpianto? Prepariamo il costume o teniamo a portata di mano ancora il cappotto?“Esiste un’Astrologia Meteorologica. Il celebre astronomo Keplero scrisse che Venere in Pesci reca con se’ la neve, come regolarmente accade ogni anno quando Venere transita in quel segno. E’ così anche in questi giorni! L’estate 2018 sarà molto particolare perché mentre i pianeti veloci procederanno come sempre nei segni del Cancro, Leone e Vergine, quelli lenti e specialmente Marte, Saturno, e Plutone saranno costantemente ostili in segni invernali, ciò che potrebbe provocare qualche contrarietà meteorologica anche di temperatura. Giove in Scorpione a sua volta potrebbe favorire piogge e temporali. Conviene usare prudenza e non fidarsi troppo del solleone…”

L’Astrologia, un tema che crea sempre un grande scetticismo, figuriamoci cosa può provocare l’astrofinanza, nessuno ci crede ma tutti la leggono. Tutti vogliono sapere, ma senza farsi vedere, io vi vedo tutti i giorni al bar, Signore e Signori, correte a strapparvi la Gazza solo per dare la sbirciatina a Capitani. Non vi preoccupate Signore e Signori, non scomoderò il vostro pudore, l’indirizzo ve lo do io senza che nessuno me lo chieda, per dare la sbirciatina a Grazia Mirti vi basterà cliccare www.investirecongliastri.com.

 Dopo tutto, come diceva Alan Sorrenti, siamo tutti figli delle stelle e non ci fermeremo mai per niente al mondo.