Serie A: riparte la caccia al top manager (MF)

Fonte: MF Dow Jones (Italiano)

Non basta aver trovato il nuovo presidente, condiviso da tutti i venti club di Serie A. Perché ora bisogna trovare il nuovo capo azienda della Lega, ossia il manager che dovrà affiancare Gaetano Miccichè, presidente di Banca Imi (gruppo Intesa Sanpaolo ) e consigliere d’amministrazione di Rcs Mediagroup , controllata da Urbano Cairo (che ha avuto nella banca di Ca de Sass un prezioso alleato per la conquista del gruppo editoriale). Tra l’altro Rcs è la casa editrice della Gazzetta dello Sport, principale quotidiano sportivo italiano.

La scelta, scrive MF, non è facile, visto che da mesi i presidenti delle squadre del massimo campionato non trovano la quadratura del cerchio sulla nuova governance e la scelta del top manager, nonostante il lavoro dei cacciatori di teste di Egon Zehnder fatto finora e la rosa di nomi circolati. Ma ora spetta al commissario Giovanni Malagò (numero 1 del Coni) individuare la figura che serve a rilanciare la Confindustria del calcio. Perché Miccichè è figura di garanzia riconosciuta da tutti, forte di una esperienza pluridecennale, ma come per il predecessore Maurizio Beretta, non sono previste per lui deleghe in statuto. Per questo adesso l’attenzione è rivolta all’identikit dell’amministratore delegato.

red/lab

(END) Dow Jones Newswires

March 07, 2018 02:17 ET (07:17 GMT)