Crac Banche, Intesa San Paolo in Prefettura

„Redazione“trevisotoday.it 25 maggio 2018

Crac Banche, Intesa San Paolo in Prefettura
„Il Prefetto di Treviso Laura Lega ha incontrato i vertici di Intesa San Paolo, la S.G.A. Spa (Società di Gestione Attività) e le categorie produttive sul tema degli effetti della crisi bancaria in provincia“

Crac Banche, Intesa San Paolo in Prefettura

TREVISO L’incontro, al quale hanno preso parte anche il Presidente della Camera di Commercio, il Direttore della Banca d’Italia di Venezia ed il Presidente di Veneto Sviluppo ha consentito di fare il punto della situazione sugli effetti della crisi bancaria che ha interessato la provincia di Treviso e fornire soprattutto una informazione completa e corretta alle categorie rappresentative del mondo produttivo. Queste hanno rappresentato la forte esigenza di una gestione dei crediti da parte dei nuovi gestori – Intesa San Paolo e Sga – che sia attenta all’economia del territorio, peraltro in un momento di ripresa confermata dai più recenti indici in materia, ed hanno offerto una qualificata collaborazione affinchè le decisioni siano prese sulla base di approfondite conoscenza dei singoli casi ed in tempi rapidi.

Crac Banche, Intesa San Paolo in Prefettura
„Da parte loro sia Intesa San Paolo che la SGA hanno confermato l’importanza di un’azione di gestione dei crediti che, rispettosa dei limiti normativi in materia, tenga conto delle peculiarità del territorio trevigiano che ad oggi si propone come uno dei più dinamici d’Italia. In particolare sono in corso di attuazione le necessarie riorganizzazioni interne che consentano di realizzare al contempo l’obiettivo di disporre di una approfondita conoscenza della situazione dei singoli casi e di fornire risposte in tempi celeri, tenuto conto della grande mole di rapporti esistenti. Il Prefetto Laura Lega ha ringraziato i presenti perché il tavolo odierno, che costituisce il primo di prossimi sulla materia, possa costituire un utile luogo di confronto e di soluzione delle situazioni problematiche, nel perseguimento dell’obiettivo di garantire la massima coesione sociale.“