Scandalo diamanti: Bpm apre al dialogo e convoca i risparmiatori. VIDEO

Margherita Grassi reggionline.com 29 maggio 2018

La manifestazione e le voci dei risparmiatori che chiedono la restituzione dei soldi investiti davanti al portone del Banco San Geminiano e San Prospero

REGGIO EMILIA – Circa 200 risparmiatori, che alla Banca Popolare di Milano hanno acquistato diamanti a prezzo gonfiato, hanno manifestato questa mattina in via Roma, davanti alla sede del Banco San Geminiano e San Prosperoche oggi fa parte del gruppo Bpm. Sono salite a quasi 500 le persone che si sono rivolte nel reggiano a Federconsumatori per avere indietro i risparmi. Ma mentre Unicredit, Banca Intesa e Monte dei Paschi di Siena hanno accettato di restituire integralmente gli importi versati dai clienti, la Popolare di Milano continua a tergiversare. Margherita Grassi ha raccolto le voci degli investitori e del presidente provinciale di Federconsumatori.

VIDEO

http://www.reggionline.com/la-protesta-dei-diamanti-200-davanti-alla-sede-bpm-reggio-emilia-video/