Vittoria Assicurazioni lancia bond da 250 milioni

Rosario Murgida finanzareport.it 4.7.18

La compagnia avvia il collocamento di un obbligazione subordinata nel pieno del processo di riassetto finalizzato all’addio a Piazza Affari

Vittoria Assicurazioni avvia l’inter per il collocamento di un bond subordinato da 250 milioni di euro.

A renderlo noto è stata l’agenzia Fitch che ha assegnato all’emissione obbligazionaria il rating BBB- e alla stessa compagnia un giudizio BBB con outlook stabile.

L’agenzia ricorda inoltre l’offerta di acquisto e scambio lanciata dall’azionista di maggioranza sottolineando la neutralità della struttura proprietaria ai fini del rating. Il riassetto, finalizzato al delisting della compagnia da Piazza Affari, è stato promosso da Vittoria Capital, veicolo controllato da Carlo Acutis per il tramite di Yafa Spa e vede Banco Bpm agire come uno dei principali finanziatori con un prestito da 385 milioni di euro autorizzato verso la fine di giugno.

A Piazza Affari il titolo della compagnia registra un rialzo dello 0,14% alle 13,32, ora dell’ultima rilevazione di prezzo