Ex banchiere in Vaticano: I crolli sono pianificati per accompagnare in un nuovo ordine mondiale

politicamentescorretto.info 11.7.18

Gli oligarchi occidentali hanno pianificato il crollo demografico dell’Occidente per produrre una crisi economica al fine di accompagnarlo in un nuovo ordine mondiale, ha detto Ettore Gotti Tedeschi, ex presidente della Banca Vaticana, durante un discorso alla prima conferenza della Accademia per la Vita Umana Giovanni Paolo II. Secondo LifeSiteNews.com (9 luglio) è “impensabile” per Gotti che i leader occidentali non sapessero cosa facevano rifiutando la vita (aborto) e la legge naturale (ideologia gay).

Le catastrofi volute a livello economico, geo-politico e sociale dovrebbero “persuadere” l’Occidente ad accettare l’eliminazione della sovranità nazionale e a istituire un “ambientalismo agnostico” come “religione universale”.

Per Gotti, la causa reale dietro queste piaghe è il “crollo delle nascite” in Occidente.

Secondo Gotti, gli autori di questo crollo al momento sono anche consulenti dei “vertici della Chiesa” [cioè di Papa Francesco].

Gotti li definisce “profeti gnostici” e nomina Paul Ehrlich, Jeffrey Sachs e l’ex segretario generale dell’ONU Ban Ki-moon.

Lo Gnosticismo Moderno è una ideologia che punta a sostituire la realtà con l’ideologia.

 

Foto: Ettore Gotti Tedeschi, © Sentinelle del mattino International, CC BY-SA#newsLiogsnrcki

https://gloria.tv/article/gHWDDnfjk1682o1PQzfAHwQkq