Bocciatura Foa presidente Rai, Fusaro: ‘La sinistra più stupida dell’intera storia umana’

silenziefalsita.it 1.8.18

Bocciatura-Foa-presidente-Rai

“E in questo modo si rivela la sinistra più stupida dell’intera storia umana dai tempi dai tempi della rivoluzione francese a oggi”.

Così Diego Fusaro sulla bocciatura della nomina di Foa a presidente Rai.

“Mediante una Santa Alleanza fra Liberi e Uguali a sinistra e Forza Italia a destra” afferma il filosofo in un video pubblicato sui social – è stata testè fatta saltare la nomina a presidente Rai del giornalista Marcello Foa, voce libera e indipendente del giornalismo italiano, autore di saggi di grande importanza nell’ambito culturale, persona onesta e intellettualmente fecondissima”.

“Costituisce, quanto avvenuto,” prosegue Fusaro “un caso da manuale: l’astuta destra liberista del danaro tutela i propri interessi di classe cosmomercatisti e la sciocca sinistra libertaria del costume glorifica quegli interessi stessi”.

E aggiunge: “La destra liberista del danaro e della finanza decide sovranamente cosa fare nello scacchiere del rapporto di forza dominante, in modo che la voce dominante nell’ordine del discorso sia sempre quella che tutela i suoi interessi di classe.
Sicché Marcello Foa non rientrava in quest’ordine ed è stato destituito”.

“Per converso” continua “la sinistra libertaria del costume tutela sempre e solo culturalmente – direbbe Gramsci – sovrastrutturalmente, gli interessi della destra del danaro stessa”.

E conclude: “Tutte le grandi conquiste oggi della sinistra vadano sempre a beneficio della classe cosmomercatista dominante della destra e puntualmente contro la classe lavoratrice, i ceti medi e gli sconfitti della mondializzazione”.

Guarda il video:

https://www.facebook.com/plugins/video.php?href=https%3A%2F%2Fwww.facebook.com%2Fdiegofusarofilosofo%2Fvideos%2F1239881356153104%2F&show_text=0&width=476