ALLA RICERCA DISPERATA DI CONSENSIL’ultimatum “patacca” di Maccheròn: “Il Ppe scelga tra Merkel e Orban”

il populista.it 7.9.18

Spinge per una piattaforma “progressista” per le elezioni di maggio e minaccia il Partito popolare europeo: “Deve chiarire le sue posizioni”

L'ultimatum "patacca" di Maccheròn: "Il Ppe scelga tra Merkel e Orban"

Il Partito popolare europeo (Ppe) deve scegliere tra le posizioni cristiano-democratiche della cancelliera tedesca, Angela Merkel, e quelle della destra rivendicate dal premier ungherese, Viktor Orban. Lo ha detto il presidente francese Emmanuel Macron, secondo il quale il chiarimento deve arrivare prima delle elezioni europee di maggio. Lo riportano i media francesi.

Macron, che spinge per una piattaforma “progressista” per le elezioni di maggio, ha avvertito che il Ppe”deve chiarire le sue posizioni”.

“Non possono stare allo stesso tempo dalla parte di Merkel e di Orban”, ha detto dopo aver incontrato in Lussemburgo il premier Xavier Bettel, quello belga Charles Michel e il primo ministro dei Paesi Bassi Mark Rutte. Orban non sembra però dare peso alcuno all’ultimatum del francese.