Svezia come l’Italia: ottima affermazione del Democratici Svedesi, populisti. Prove di Grosse koalitione

 scenari economici.it 9.9.18

 

Cari amici,

allo stato attuale il partito populista – sovranista svedese , SD, i Democratici, è al terzo posto, con il 17,7% dei voti, quando gli spogli dei voti sono stati quasi completati:

Europe Elects@EuropeElects

Sweden, election results (5444/6004 election districts counted):

S-S&D: 28.3%
M-EPP: 19.7%
SD-ECR: 17.7%
C-ALDE: 8.6%
V-LEFT: 8%
KD-EPP: 6.4%
L-ALDE: 5.5%
MP-G/EFA: 4.4%

Allo stato attuale le coalizioni sono alla parità perfetta dei voti: 143 per la sinistra, 143 per il centrodestra, mentre i Democratici avrebbero 64 seggi. I seggi parlamentari sono 350, la maggioranza, che nessuna coalizione ha , è pari a 176.

Europe Elects@EuropeElects

Sweden, election results (5596/6004 election districts counted):

Seats based on counted votes

Red-green bloc (S-S&D, MP-G/EFA, V-LEFT): 143 (-16)
Centre-right bloc (M-EPP, C-ALDE, L-ALDE, KD-EPP): 143 (+2)

SD-ECR: 63 (+14)

Ora o il centrodestra accetta l’alleanza con SD, oppure l’unica soluzione è la Grosse Koalitione alla tedesche, il mucchione che garantirebbe il governo filoeuropeista e filoimmigrazione, bastonato dagli elettori, ma che , visti i veti incrociati, sembra l’unica soluzione.

I socialdemocratici sono il primo partito, ma sono anche al minimo storico nel secolo. Appare evidente che gli elettori NON hanno approvato le politche sin qui seguite, e parliamo di uno dei paesi che, comunque, ha uno degli standard di vita più alti in  Europa.

I Democratici vogliono il blocco dell’immigrazione, espulsione dei criminali ed un Referendum sulla permanenza nella UE (La Svezia, nonostante quello che si sente in TV , non è nell’area Euro).

Un anticipo delle prossime elezioni europee…..