11 Settembre, Torri gemelle: un nuovo terribile VIDEO che riprende il crollo da pochi metri

viagginews.com 6.0.18

11 settembre
(Screenshot Video)

Il crollo delle Torri Gemelle avvenuto l’11 settembre del 2001 è stato ripreso da vicino da un operatore della ‘Cbs’ che in questi giorni ha postato il video di quegli attimi su Youtube in versione rimasterizzata.

A pochi giorni dal 17° anniversario dell’attacco alle Twin Towers di Manhattan, Mark LaGanga, operatore della ‘Cbs‘ che quel giorno si è trovato con la telecamera a pochi passi dalla tragedia, ha condiviso su Youtube una versione rimasterizzata delle immagini riprese pochi istanti dopo il crollo della prima torre. Il video in questione inizia con una coltre di fumo bianca che si spande per le vie di New York, il silenzio attonito di quegli istanti viene rotto dal fragore delle sirene e dalle urla di terrore dei sopravvissuti che, ricoperti di ceneri, scappano dal luogo del crollo senza una meta.

Leggi anche -> 11 Settembre. Le immagini più commoventi, per non dimenticare

Leggi anche -> World Trade Center: 500 anni di New York in meno di un minuto – VIDEO

Il terrore dell’11 settembre in nuove scioccanti immagini

In queste immagini rivive in maniera nitida il senso di impotenza e terrore che l’attacco terroristico di Al-Qaeda ha generato, non solo nei cittadini americani, ma in tutto il mondo. Mai prima di allora un attacco terroristico aveva sconvolto la serenità di una città operosa, da sempre immersa nella sua frenetica quotidianità. L’attentato dell’11 settembre è stato anche il segnale che anche in un periodo di pace nessuno può sentirsi realmente al sicuro, nemmeno chi abita nel centro nevralgico del Paese più potente del mondo (questo di fatto erano gli Stati Uniti in quel periodo).

LaGanga nel suo filmato racchiude tutto questo, mostrando il terrore vissuto dai presenti, l’incredulità, lo sconforto ed il senso di impotenza provati dai soccorritori che con ostinazione si sono lanciati all’interno della spaventosa coltre di fumo generata dal crollo della prima torre e dopo qualche istante ne sono dovuti uscire essendo rimasti in debito di ossigeno per le ceneri respirate. Molte di queste immagini sono inedite (troppo forte l’impatto nei primi momenti) e meritano di essere viste per comprendere fino in fondo quanto successo quel giorno. Il video si conclude con la fuga di decine di “fantasmi”-sopravvissuti e soccorritori ricoperti di cenere- dalla massa di ceneri e detriti sospinta in avanti dal crollo della seconda torre.

 

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...