Carige, via libera del Tribunale alla lista Mincione

SN finanzareport.it 19.8.18

Per il giudice la lista presentata da Pop 12 potrà competere in assemblea per la composizione del nuovo cda

Alla vigilia dell’assemblea di Banca Carige, chiamata a rinnovare il cda, è arrivato il via libera del tribunale di Genova alla lista Mincione, su cui pendeva il ricorso del “rivale” Malacalza che ne chiedeva l’inibizione.

La lista presentata da Raffaele Mincione attraverso la società Pop 12 potrà invece competere in assemblea per la composizione del nuovo cda, ha spiegato il giudice nel suo provvedimento.

Dopo il recente pronunciamento di Bankitalia la lista di Mincione, alleato con i due soci Gabriele Volpi e Aldo Spinelli, è ammessa come “rappresentativa dei diritti di voto derivanti dal Patto parasociale del 25 agosto 2018 pari al solo 9,99% del capitale sociale”.

Alle ore 9,44 Carige segna in Borsa un +2,3% a 0,0089 euro.