Incredibile: Marine Le Pen obbligata ad una visita psichiatrica per aver attaccato l’ISIS

 scenarieconomici.it 20.9.18

Marine Le Pen

Marine Le Pen pubblico un’immagine di un decapitato dall’ISIS scrivendo “Questo è l’ISIS”

Per questa foto ad aprile è stato aperto un procedimento penale a suo carico per “Aver Fatto circolare materiale che invoca al terrorismo”, quando era EVIDENTE che la volontà della politica era esattamente opposta, cioè mostrare i delitti e la vera faccia dell’ISIS, che uccide innocenti in modo barbaro.

L’accusa era già di per se risibile e chiaramente politicamente distorta. Chiunque avrebbe pensato che si sarebbe chiusa in un nulla di fatto Invece oggi la leader del “Rassemblement Nationale” ha ricevuto la richiesta di una perizia  mentale coatta da parte del tribunale di Nanterre:

Questo l tweet originale:

Visualizza l'immagine su TwitterVisualizza l'immagine su TwitterVisualizza l'immagine su Twitter

Marine Le Pen

@MLP_officiel

C’est proprement HALLUCINANT. Ce régime commence VRAIMENT à faire peur. MLP

La Le Pen ha affermato che si rifiuterà di fissare una data per il test, esponendosi all’arresto da parte del tribunale, proprio per mettere in luce l’assurdità della situazione e della richiesta. L’accusa alla Le Pen venne all’indomani di una richiesta del presidente Macron di reprimere con maggiore forza le fake news.  Comunque una società dove si chiede la perizia psichiatrica di un oppositore non è un bel posto. Ricorda molto l’URSS.