Pace fiscale, Castaldi (M5S): ‘Ascoltate la storia di questa signora, è quella di tanti italiani’

silenziefalsita.it 24.9.18

Ascoltate la storia di questa signora, è quella di tanti italiani!”

Così Gianluca Castaldi in un post pubblicato sulla sua pagina Facebook, condividendo il video di un servizio mandato in onda ad Agorà, su Rai2.

Nel video condiviso dall’esponente 5Stelle una signora afferma che è stata rifiutata la sua richiesta di rateizzazione perché non aveva pagato la rottamazione per problemi economici e familiari.

“Ora – spiega la donna – c’è in corso un pignoramento sulla mia banca, mi hanno bloccato il conto, non posso prelevare, non ho soldi, ho problemi familiari perché sono separata con due figli. Io sono libera professionista, non mi fanno una cessione del quinto, per i dipendenti la fanno, a me hanno bloccato il conto, non posso fare niente e per questo io chiedo la rateizzazione per fare una vita normale: questa non è vita.”

Jacopo Fo, ospite in studio ad Agorà, riferendosi alle parole della donna, ha detto: “questa signora, è lei la colpevole del disastro italiano? La gente viene massacrata, la sinistra non si rende conto che la gente è esasperata da un sistema demenziale e criminale. Centinaia di funzionari che invece di andare a colpire chi sta veramente fregando la vita agli italiani, se la prendono con questa signora, e la sinistra deve capire che se la gente vota il 5S e la Lega perché hanno fallito sul difendere i deboli.”

Castaldi ha commentato così: “i governi precedenti regalavano scudi fiscali ai grandi evasori, quelli che fanno sparire milioni all’estero. Noi invece diamo una possibilità di ripartire a pmi, partite iva, lavoratori dipendenti: saldo e stralcio non per chi voleva fare il furbo, ma per chi proprio non ce l’ha fatta a pagare tutto.”

“Chiamiamola pace fiscale, condono o come volete: l’importante è che persone normali ed oneste possano tornare a vivere e lavorare serenamente,” ha concluso.

Guarda il video:

Facebook

Guarda video (2:27)

Pubblicato da Gianluca Castaldi