Mps pronto a finalizzare il progetto Alpha2: in vendita 400 milioni di Utp. In corsa Farallon-Aurora

carlofesta.blog.ilsole24ore.com/2018/09/29

Unknown

Il gruppo Mps, ora controllato dallo Stato, fa pulizia dei suoi crediti difficili: ha lanciato due aste (Merlino e Morgana). Il progetto Merlino, che prevede la cessione di circa 2,5 miliardi di non performing loan di tipo unsecured con advisor Pwc. Sempre Mps ha avviato anche il progetto Morgana (con advisor Kpmg) su 1,1 miliardi di incagli.

Tuttavia secondo le indiscrezioni la banca senese sta anche finalizzando un altro processo (denominato Alpha 2) su circa 420 milioni di Utp e circa una trentina di posizioni soprattutto nel real estate. Il progetto sarebbe alla fase finale e sarebbero arrivate le offerte nei giorni passati. in corsa ci sarebbero Bain Capital Credit, Cerberus e la cordata formata da Aurora Recovery Capital e dall’investitore statunitense Farallon.

Altre banche al lavoro sui crediti problematici. La stessa Intesa Sanpaolo ha in corso due aste su due portafogli di incagli; entrambi con valori nominali attorno ai 250-300 milioni: il progetto Levante, soprattutto su posizioni corporale e real estate, e il progetto Luce, sul fotovoltaico.

Infine, riflettori puntati sul progetto Ace di Banco Bpm, il dossier di maggiori dimensioni in circolazione. Si attendono le offerte vincolanti entro metà novembre con richiesta di gacs su una parte. Allo stato, il perimetro di Project Ace resta compreso tra 3,5 e 9,5 miliardi, incluso un portafoglio di crediti derivanti dal leasing.