Axa: 1* brand assicurativo al mondo per 10* anno consecutivo

Fonte: MF Dow Jones (Italiano)

Per il decimo anno consecutivo, il Gruppo Axa si conferma primo brand assicurativo al mondo secondo la classifica Best Global Brands 2018 di Interbrand. 

Un importante traguardo, informa una nota, che testimonia l’impegno della compagnia per passare da payer a partner, ovvero da liquidatore di sinistri a vero partner in grado di offrire un ecosistema di servizi innovativi ad alto valore aggiunto e aiutare le persone a vivere meglio. “Nel 2018 Axa si conferma primo brand assicurativo al mondo per il decimo anno consecutivo secondo Interbrand. Questo risultato è frutto dello spirito imprenditoriale di AXA e di una cultura unica e distintiva, dell’impegno delle nostre persone, della professionalità delle nostre reti distributive e della soddisfazione dei nostri clienti” – ha dichiarato Patrick Cohen, Ceo del Gruppo Axa Italia – “Essere il primo brand assicurativo al mondo significa essere un vero partner per ciascuno dei nostri clienti. L’innovazione e la tecnologia ci danno l’opportunità di essere più vicini che mai ai nostri clienti. Lo facciamo grazie alla nostra capacità di innovare e disegnare soluzioni concrete per rendere la loro vita più semplice. Continuiamo a reinventare l’assicurazione insieme per aiutare le persone a vivere meglio”. 

Un brand che cresce grazie all’impegno e alla passione dei 160.000 collaboratori di Axa nel mondo e alle reti distributive, oltre a impegni concreti come i disinvestimenti da settori che possono danneggiare l’ambiente (3 miliardi di euro dal carbone), gli investimenti in energia green (oltre 12 miliardi entro il 2020) o la salute delle persone (primo assicuratore globale nel 2016 a disinvestire 1,8 miliardi di euro dal tabacco). 

Una compagnia che investe in crescita, con l’acquisizione di XL per creare il primo Gruppo assicurativo al mondo nel business Commercial Lines. Una Compagnia che investe in innovazione attraverso partnership per capire i servizi necessari oggi e domani grazie a investimenti di 200 milioni di euro all’anno in business innovativi. 

com/fch 

 

(END) Dow Jones Newswires

October 04, 2018 07:11 ET (11:11 GMT)