Eri uno dei 30 milioni di utenti hackerati di Facebook? Ecco come controllare

Foto del profilo dell'utente Tyler Durden

 

 

Il 28 settembre, Facebook ha annunciato che ben 90 milioni di utenti potrebbero aver avuto i loro “token di accesso” – che tengono le persone loggate nel loro account, rubate dagli hacker. Venerdì, la società ha ridotto tale cifra a 30 milioni di account i cui numeri di telefono e indirizzi e-mail sono stati raggiunti nella più grande violazione della sicurezza nella storia della società . 

Dei 30 milioni esposti, 14 milioni di utenti hanno raccolto molti più dati, tra cui; “nome utente, sesso, lingua / lingua, stato delle relazioni, religione, città, città attuale autodenunciata, data di nascita, tipi di dispositivi utilizzati per accedere a Facebook, istruzione, lavoro, gli ultimi 10 luoghi in cui sono stati registrati o sono stati taggati, sito Web, persone o Pagine che seguono e le 15 ricerche più recenti “, secondo l’azienda. 

Secondo il vicepresidente di Facebook, Guy Rosen, l’FBI sta “indagando attivamente” sulla violazione, riferisce la  CNN ,  mentre Facebook ha preso il passo senza precedenti per la registrazione di 90 milioni di account in risposta. In particolare, Facebook afferma che l’FBI ha chiesto loro di non rivelare chi potrebbe essere dietro l’attacco. 

“Stiamo collaborando con l’FBI, che sta investigando attivamente e ci ha chiesto di non discutere chi potrebbe essere dietro questo attacco”, ha detto Rosen. 

Facebook afferma che l’exploit è in circolazione da luglio 2017 e non è stato applicato alle patch fino al mese scorso, dopo che gli ingegneri della compagnia hanno notato attività insolite che si sono rivelate dall’hack. 

Come verificare se sei stato violato

Per vedere se eri uno dei 30 milioni di utenti di Facebook hackerati, assicurati di aver effettuato l’accesso al tuo account e fai clic qui per andare al Centro assistenza di Facebook . 

Quindi scorri fino alla fine della pagina in una casella blu che dice: “Il mio account Facebook è stato influenzato da questo problema di sicurezza?” 

Se non sei stato influenzato, dovresti dire: “Sulla base di quanto abbiamo appreso finora, il tuo account Facebook non è stato influenzato da questo incidente di sicurezza. Se rileviamo più account di Facebook, reimposteremo i loro token di accesso e notificheremo quei conti. “

Gli account compromessi vedranno quanto segue: 

Donie O’Sullivan

@donie

If you’re among those who were worst affected by the Facebook hack this is what you will see when you go to this link to check if your account was breached (you need to be logged into Facebook for this to work) https://www.facebook.com/help/securitynotice?ref=sec