Facebook vende disabili Iraq Vet $ 300.000 in annunci, quindi elimina le sue pagine influenti

Foto del profilo dell'utente Tyler Durden

Facebook ha vietato diverse pagine gestite da disabili dal veterano dell’Aeronautica militare Brian Kolfage, dopo aver dichiarato di aver speso $ 300.000 per la pubblicità. Il gigante dei social media ha rimosso senza preavviso la società Right Wing News  e  Military Grade Coffee Company di Kolfage   (che dona il 10% di tutti i profitti alle organizzazioni veterane), in uno sforzo a livello di sito per reprimere la “disinformazione” sulla rete.

Il solo Right Wing News aveva oltre 3 milioni di seguaci al momento del suo bando. 

Secondo il suo nuovo wesbite , Kolfage, un triplice amputato, spiega: 

Non sono un “conservatore”. Non sono un “liberale”. Sono un  americano , con credenze profonde in ciò che il nostro paese rappresenta. Ho dimostrato questo giurando di proteggere e combattere per il più grande principio americano: la libertà di parola.

Molti americani hanno combattuto per queste libertà politiche … la libertà di parola … e ogni americano ha goduto di quelle libertà … FINO AD OGGI. L’11 ottobre 2018, Facebook ha chiuso migliaia di account Facebook per le loro opinioni politiche, dicendo in effetti che non hanno un “argomento politico legittimo”.  STOP ORA AL SOCIAL MEDIA CENSORSHIP! – Fight4freespeech.com

Kolfage afferma che il suo “reddito come padre e marito è minacciato” e che “ha investito oltre 300.000 dollari in annunci su richiesta di Facebook”, secondo Lucas Nolan di  Breitbart .  

In un post di Facebook sulla sua pagina personale, Kolfage ha scritto “Facebook ha mentito, hanno chiuso la mia pagina perché era conservatrice, potente e le elezioni sono tra 2 settimane.

Operazione Iraqi Freedom

Nel 2004, Kolfage era al suo secondo schieramento in Iraq quando la sua base aerea venne sottoposta a un attacco missilistico. Avrebbe perso entrambe le gambe e un braccio mentre un razzo da 107mm “esplose a circa un metro”, lanciandolo in aria e contro un muro di sacchi di sabbia. 

Il migliore amico di Airman Kolfage è stato gettato dal suo letto durante l’attacco. Udì le urla e corse fuori per trovare il suo amico sanguinante, mutilato e aggrappato alla vita. L’Airman e un medico si precipitarono ad aiutare l’  Airman Kolfage , che stava lottando per respirare con un solo polmone dopo che l’altro era collassato. L’amico di Brian cercò disperatamente di distogliere la sua attenzione dalla gravità delle sue ferite, ma con calma, l’Airman  Kolfage gli  assicurò che conosceva già la portata delle sue ferite e che voleva solo tornare a casa dalla sua famiglia. – Briankolfage.com 

Brian ha trascorso 11 mesi presso il centro medico Walter Reed, e sostiene che fino ad oggi è “l’Airman più gravemente ferito per sopravvivere a qualsiasi guerra”. 

Non andare piano

“Se devo entrare nel loro quartier generale e sedere lì con persone nei media, lo farò”, ha detto Kolfage dei suoi piani per combattere la decisione di Facebook. “Sarò lì a esporre tutto ciò che hanno fatto a me, alla mia famiglia e ai nostri dipendenti.Posseremo intraprendere un’azione legale se non recupereremo le nostre pagine. Si trasformerà in un disordine per loro. Penso che abbiano sottovalutato quello che hanno a che fare con, mi attacca, attacca i conservatori in generale, proprio prima delle elezioni . Mai una volta ha fatto Facebook vengono da noi a dire che c’era alcun problema con RWN o le nostre altre pagine. Mai. Ma mi è piaciuto molto prendere i nostri soldi . ”