Autostrade: parte offesa in indagini per appalti Gorizia

Fonte: MF Dow Jones (Italiano)

Autostrade per l’Italia risulta “parte offesa” nell’ambito delle indagini per ipotesi di turbativa d’asta avviate dalla Guardia di Finanza di Gorizia su altre società che hanno partecipato a gare per l’assegnazione di alcuni appalti pubblici, la cui procedura di aggiudicazione per quanto riguarda Aspi, peraltro, avviene tramite una commissione di gara nominata dal Ministero delle infrastrutture e trasporti, come previsto dalla normativa vigente. La società resta a disposizione degli organi inquirenti per fornire il massimo supporto e collaborazione. 

pev 

 

(END) Dow Jones Newswires

November 21, 2018 11:56 ET (16:56 GMT)