È un mondo matto, pazzo

zerohedge.com 24.11.18

Scritto da Jim Quinn tramite il blog The Burning Platform,

E lo trovo piuttosto divertente, lo trovo piuttosto triste

I sogni in cui muoio sono i migliori che abbia mai avuto

Trovo difficile dirlo, lo trovo difficile da prendere

Quando le persone corrono in cerchio è molto molto

Mondo pazzo, mondo pazzo

L’ossessionante versione di Gary Jules di Tears for Fears ‘Mad World mi parla in questi tumultuosi tempi folli. Deve parlare con molti altri, poiché il video musicale è stato visto oltre 132 milioni di volte. Il malinconico video è girato dall’alto di un edificio scolastico urbano in un decrepito decrepito decrepito quartiere con bambini della scuola che creano varie figure sul pavimento di cemento sottostante. La cinepresa suona lentamente Gary Jules che canta sul tetto e cattura la giungla di architettura non descrittiva, le identiche torri per uffici, i grigi complessi di appartamenti per i biscotti e un mondo privo di gioia e vitalità.

La canzone è stata influenzata dalle teorie di Arthur Janov nel suo libro The Primal Scream. Il coro di cui sopra sui suoi “sogni di morire erano i migliori che abbia mai avuto” è rappresentativo del lasciare andare questo mondo folle ed essere libero dalla monotonia e liberarsi dalla follia di questo mondo. Il nostro ego ci spinge a pensare che la pazzia di questo mondo sia in realtà normale. Giorno dopo giorno viviamo vite di tranquilla disperazione. Nonostante tutte le prove che il nostro mondo stia sfuggendo al controllo e la follia della folla sia visibile sui mercati finanziari, sui mercati immobiliari, sulla politica, sulla giustizia sociale e sui social media, il livello di pregiudizi della normalità tra la popolazione ha raggiunto livelli sbalorditivi, come disperatamente prova a convincere noi stessi che tutto andrà bene.

Ma non lo farà.

L’oppio delle masse non è solo la religione, ma la propaganda, la disinformazione, le menzogne ​​e le distrazioni tecnologiche progettate dalla classe dirigente governativa invisibile per fornire alle masse delle piacevoli illusioni sul loro paese, sulla società e sulla situazione materiale. Se le masse si svegliassero e realizzassero di essere manipolate, oppresse e corrotte come pecore, la rivoluzione spazzerebbe la terra. Le persone sono impazzite da una travolgente sensazione di dissonanza cognitiva.

La masturbazione mentale richiesta da una vasta fascia della popolazione che vede le prove del declino, creato dall’uso eccessivo del debito e dalla corruzione sistematica del governo, della finanza e dei media, ha creato una società di zombi mentalmente stressati. Sanno che le cose non vanno bene, ma ammettere la verità distruggerebbe le loro delusioni e richiederebbe loro di agire. È più facile auto-medicare con droghe, alcol e perdere se stessi nel loro mondo fantastico tecnologico dei social media. Preferirebbero credere alle bugie confortanti piuttosto che affrontare la scomoda verità. Seguono le bugie perché altrimenti farebbe un tremendo disagio mentale.

Tutto intorno a me sono volti familiari

Luoghi logori, volti consumati

Luminoso e presto per le loro gare quotidiane

Andare da nessuna parte, andare da nessuna parte

Le loro lacrime stanno riempiendo gli occhiali

Nessuna espressione, nessuna espressione

Nascondimi la testa, voglio affogare il mio dolore

No domani, no domani

I testi possono essere interpretati in modo diverso da persone diverse, ma i testi qui sopra dipingono per me un panorama chiaro del nostro mondo pazzo. Stiamo correndo in cerchio, alzandoci presto ogni mattina, seguendo la stessa routine, recandoci doverosamente nei nostri box di lavoro, vedendo le stesse persone, facendo la stessa cosa, e facendo finta che sia importante, per uno stipendio che vale meno ogni giorno. Lo facciamo perché siamo addestrati come animali per credere che comprare merda di cui non abbiamo bisogno a credito sia il modo per andare avanti nella vita.

Materialismo, consumismo, avidità e stare al passo con i Jones sono stati incorporati nel nostro cervello attraverso anni di indottrinamento della scuola governativa e di propaganda mediatica. Pochissime persone riescono ad andare avanti. Stanno correndo su una ruota del criceto e non vanno da nessuna parte. Questo è il motivo per cui c’è così tanta depressione, rabbia e priorità malriposte nelle nostre vite.

Camminando lungo una strada in qualsiasi area urbana fatiscente in questo paese, si vedono volti miserabili che fissano inespressivi mentre vagano per le loro vite sulla strada verso il nulla o sprecando tempo assorbiti da banalità e cazzate provenienti dai loro iGadgets. Le vite di così tanti sono una marcia senza senso di miseria e ripetizione irragionevole delle faccende quotidiane. C’è una travolgente nuvola di tristezza che permea le vite delle masse mentre la nostra cultura ripugnante, costruita su desideri appaganti, consumismo, egoismo e avidità, alla fine si traduce in esseri umani deliranti, delusi e disperati.

Questa cultura disfunzionale ha portato a livelli altissimi di suicidio, overdose di droga, depressione e formazione di persone mentalmente instabili che periodicamente continuano a sparare per nessuna ragione prevedibile . Attiva la notizia delle 24 ore e prova a non rendersi conto che il mondo è impazzito.

I bambini aspettano la giornata, si sentono bene

Buon compleanno Buon Compleanno

Fatto per sentire il modo in cui ogni bambino dovrebbe

Siediti e ascolta, siediti e ascolta

Sono andato a scuola e sono stato molto nervoso

Nessuno mi conosceva, nessuno mi conosceva

Ciao insegnante, dimmi qual è la mia lezione

Guarda attraverso di me, guarda dritto attraverso di me

La nostra società non è diventata così ridicola, fuorviata e imperfetta da un giorno all’altro. Sono passati decenni. E può essere attribuito allo sforzo intenzionale di coloro che hanno il controllo del governo nel distruggere il nostro sistema educativo e sostituirlo con un sistema di indottrinamento sociale. Ai bambini non viene più insegnato come pensare, ma come sentirsi. I bambini vengono allevati dallo stato come nient’altro che ingranaggi nella macchina.

L’unità familiare si è autodistrutta quando milioni di bambini sono cresciuti in famiglie senza padre, famiglie distrutte o famiglie disfunzionali. A loro non viene insegnato come comportarsi e pensare con i genitori amorevoli a casa, quindi sono facilmente suscettibili al dogma della giustizia sociale bloccato dalla gola da parte di robot governativi del QI che abitano nelle aule delle nostre scuole pubbliche. Come ha sottolineato Frank Zappa anni fa, è necessario educare te stesso e non lasciare che le scuole governative ti facciano a pezzi. Non abbiamo ascoltato il suo consiglio.

“Abbandona la scuola prima che la tua mente marcisca dall’esposizione al nostro mediocre sistema educativo. Dimentica il Senior Prom e vai in biblioteca e istruisci se hai qualche fegato. Alcuni di voi amano i raduni di Pep e i robot di plastica che vi dicono cosa leggere. “  –  Frank Zappa

I bambini che mettono in discussione l’autorità o non agiscono in modo sottomesso vengono immediatamente diagnosticati con ADD e drogati alla sottomissione. Il sistema scolastico pubblico non vuole alti esecutori, pensatori critici o chiunque metta in discussione la loro ortodossia imposto dal governo. La classe dominante (alias Deep State) vuole automi controllabili, malleabili e non pensanti per fare gli umili lavori a basso reddito, comprare merda straniera a basso costo con le loro carte di credito, e dipendere dallo stato per la loro miserabile esistenza. George Carlin l’ha capito molti anni fa:

“Vogliono operai obbedienti. Persone abbastanza intelligenti da gestire le macchine e fare le pratiche burocratiche, e talmente stupide da accettare passivamente tutti questi lavori sempre più brutti con la retribuzione inferiore, le ore più lunghe, i benefici ridotti, la fine degli straordinari e la pensione svanente che scompare nel momento in cui vai a prenderlo. È un grande club. E tu non ci sei dentro. Tu ed io non siamo nel grande club. A proposito, è lo stesso grande club che usano per batterti in testa tutto il giorno quando ti dicono cosa credere. Tutto il giorno, picchiandoti sui loro media che ti dicono cosa credere, cosa pensare e cosa comprare. Il tavolo è inclinato, gente. Il gioco è truccato. E nessuno sembra accorgersene. A nessuno sembra importare. “

Infelici, drogati, illusi, che sono stati trattati come un numero, crescono fino a essere infelici, eccessivamente medicati, facilmente manipolabili per adulti, creando il mondo pazzo che stiamo vivendo. I bambini stanno aspettando il giorno in cui si sentiranno bene – come il loro compleanno – ma il giorno non verrà mai. Crescono e fanno quello che gli viene detto – indebitandosi enormemente per ottenere un’istruzione universitaria senza valore – imparando come essere offesi – diplomandosi come fiocchi di neve speciali alla ricerca di spazi sicuri. Dopo essere stati protetti e propagandati durante la loro intera gioventù, sono del tutto impreparati per il mondo reale di bassi salari, manodopera e pensiero per se stessi. Molte generazioni hanno vissuto questo deprecabile processo, attuato da chi è al potere.

Entrano nell’età adulta proprio come i loro custodi desiderano – ridotti in schiavitù, dipendenti dai mass media per dire loro come pensare – e dipendenti dallo stato per la loro salute e il loro benessere. Non sanno come pensare in modo critico come i loro giocattoli tecnologici e l’assorbimento senza fine di banalità sulle piattaforme di social media li rende più stupidi di minuto in minuto. Frank Zappa ha capito il pericolo dei mass media 45 anni fa con la sua canzone “I’m the Slime”.

Si rese conto che il governo e le mega-corporazioni usavano la TV come strumento per la loro propaganda, modellando le menti della nostra gioventù, manipolandole in conformità alle idee, opinioni, abitudini e gusti desiderati da coloro che tiravano le fila della società. Zappa non aveva idea di quanto controllo avrebbero potuto avere i fascisti corporativi una volta che Internet e i social media si fossero diffusi in tutto il mondo. Combinando il potere dello stato di sorveglianza con i subdoli metodi subdoli di Google, Facebook e Twitter ha creato un campo di concentramento sociale con guardie armate governative e corporazioni di guerrieri della giustizia sociale che forniscono la propaganda.

“Sono vile e pervertito. 
Sono ossessionato e squilibrato. 
Sono esistito per anni ma molto poco è cambiato. 
Sono lo strumento anche del governo e dell’industria. 
Perché sono destinato a governarti e a regolarti. 
Potresti pensare che sia pernicioso, ma non puoi distogliere lo sguardo. 
Ti farò pensare che sono delizioso con le cose che dico. 
Sono il meglio che puoi ottenere … mi hai indovinato? 
Sono la melma che trasuda dal tuo televisore …. ” 
 – Frank Zappa

L’impatto negativo dei social media è stato documentato in un recente studio presso un’università della Ivy League. Coloro che hanno ridotto il loro utilizzo dei social media hanno visto una diminuzione significativa della depressione e della solitudine. I dati hanno dimostrato che passare ore al giorno su Facebook, Instagram, Twitter e altri social media è dannoso per la salute mentale degli studenti universitari.

I social media non sono altro che segnali di virtù e pavoni da parte di persone che cercano di aumentare il proprio ego. Il narcisismo incessante trasmesso dalle persone “belle” si traduce in altre che mettono a confronto le loro vite con questi elitisti egocentrici. Quando le persone normali passano le loro giornate a confrontare le loro vite normali con le false e fantastiche vite di egiziani impetuosi, diventano depressi e infelici della propria vita.

Finché la gente non metterà giù i propri gadget, passerà del tempo a vivere nel mondo reale con persone reali e smetterà di idolatrare le icone superficiali, diventerà ancora più mentalmente instabile. Ciò sembra improbabile, dato che i bambini piccoli ricevono gadget tecnologici mentre sono ancora nei loro presepi di design. Le masse non abbandoneranno mai volontariamente i loro dispositivi di dipendenza e affronteranno i problemi reali in un modo reale.

Fino a quando questa società di selfie subirà un drastico ritorno alla realtà, probabilmente spronata da un’impose del debito e da un conflitto civile o globale, le persone continueranno a vagare senza pensare sulla terra fissando i loro telefoni intelligenti, diventando sempre più stupidi di minuto in minuto. Questa follia si fermerà quando la sopravvivenza quotidiana diventerà più importante di quella di Kanye e l’ultimo tweet di Trump. Fino a quando le persone non saranno più preoccupate di dove avranno intenzione di ottenere il loro prossimo pasto rispetto al numero di “Mi piace” che pubblicano una foto del loro ultimo pasto alla moda del ristorante, la follia continuerà.

Se pensate che il pubblico in generale e la nostra gioventù stiano agendo pazzamente, le menti finanziarie apparentemente brillanti della Ivy League dicono “tenete la mia birra”. I burattinai accademici di Wall Street, intellettuali, ma anche idioti, hanno fatto quello che sanno fare meglio: far esplodere bolle e creare follia nei mercati. La loro creazione di debito (ovvero la stampa di denaro) dalla crisi che hanno creato nel 2008, a causa delle loro politiche di facile money / no regulation, ha creato la più grande bolla del debito nella storia del mondo.

Quando crei la bolla più grande della storia, avrai alla fine il più grande fallimento della storia. Hanno creato la bolla Dot.com e la bolla immobiliare nello spazio di otto anni. Hanno fatto un triplo down e creato una bolla azionaria, obbligazionaria e immobiliare (alias Everything Bubble) . Mi fa impazzire il fatto che l’impetuoso mondo finanziario impazzisca, credendo di aver fatto miliardi in base alle loro capacità di investimento quando è stato chiaramente loro consegnato da banchieri centrali corrotti e apparabati apparentemente incoscienti.

Come Charles MacKay ha trovato nel corso della storia, gli uomini impazziscono in branchi e riacquisteranno la loro sanità mentale individualmente in base alla loro capacità di cogliere la realtà quando li colpisce in testa con una mazza da baseball. L’incoscienza di coloro che hanno ricevuto un’istruzione alta si basa su una falsa credenza di essere più intelligenti dei mercati e di aver truccato il sistema in modo da assicurare che non perderanno mai.

L’arroganza e l’arroganza di questi maestri deliranti dell’universo durante la loro folle ricerca di ricchezza portano sempre alla loro rovina. Questi sono tempi veramente pazzi in cui milioni di persone possono fissare le loro idee su teorie cospirative apparentemente ridicole dei russi che lanciano un’elezione presidenziale al candidato di loro scelta. Così tante persone sono così facilmente convinte delle idee più ridicole (alias lavori di socialismo), che la follia è diventata lo sport nazionale. Questo livello di idiocrazia finirà sicuramente male per questa nazione.

“Nel leggere La storia delle nazioni, scopriamo che, come gli individui, hanno i loro capricci e le loro peculiarità, le loro stagioni di eccitazione e incoscienza, quando non si preoccupano di quello che fanno. Scopriamo che intere comunità improvvisamente fissano le loro menti su un oggetto e impazziscono nella sua ricerca; che milioni di persone diventano contemporaneamente colpiti da un delirio e corrono dietro di esso, finché la loro attenzione non viene catturata da qualche nuova follia più accattivante della prima. “  –  Charles MacKay, Delusioni popolari straordinarie e follia della folla

Come scettico nato, mi sento a disagio a vivere in questa terra di delusioni, illusioni e confusioni. Non mi adatto. Non voglio adattarmi. Ciò mi rende anormale o normale? Non voglio far parte di nessuna squadra. Non acclamerò ciecamente democratici o repubblicani. Non mi piace molto le visioni del mondo e le idee di Obama, McCain, Romney e Clinton. Ho trovato Trump intrattenere all’infinito e concordare con il suo respingimento sulla stampa, il GOPe e i lunatici di sinistra. Gli unici politici che abbia mai avuto un vero rispetto erano della famiglia Paul.

Sono tutto per le tasse più basse, ma le riduzioni delle tasse di Trump per le mega-corporazioni ei ricchi hanno fatto ben poco per la piaga dell’americano medio, consentendo alle aziende di riacquistare miliardi di azioni ai massimi di mercato per mantenere la bolla del mercato gonfiandosi. Tagliare le tasse mentre aumenta drasticamente la spesa del governo per nove anni in una ripresa economica è pura pazzia. Trump ha creato un anno di tregua sulla recessione con questa iniezione di adrenalina finanziata dal debito, facendo apparire questa economia Potemkin forte, quando in realtà è sull’orlo del collasso.

Il disavanzo alla guida oltre il livello di trilioni di dollari in questo momento del ciclo economico è una ricetta per il disastro, ma le teste parlanti sullo schermo della TV si comportano come se fosse perfettamente normale. Mantenere i tassi di interesse reali sotto zero a nove anni in una presunta ripresa economica è folle, ma i banchieri intellettuali e scaltri e i loro criminali proprietari di cartelli bancari, che traggono profitto da questa politica insidiosa, agiscono come se fosse normale. Non è normale. È anormale come si può ottenere.

Questa follia e questa anomalia mi sono chiare. Non riesco a capire perché non è chiaro agli altri. Sono pazzo? Sono io quello che è anormale? Come possono così tanti milioni di persone essere ignari dei fatti e della realtà della nostra situazione? Sembrano passare il sonno attraverso la vita credendo a quello che viene detto, pensando al modo in cui i loro custodi vogliono che pensino, facendo ciò che gli viene detto di fare, non mettendo in discussione le figure di autorità e soddisfacendo il loro appetito infinito per le distrazioni con i loro gadget tecnologici. Come Huxley aveva predetto alla fine degli anni ’50, il fatto che le persone si siano adattate a questa società profondamente anormale è una misura della loro malattia mentale. Essere normali oggi è considerato anormale.

“Le vere vittime disperate della malattia mentale si trovano tra coloro che sembrano essere i più normali. “Molti di loro sono normali perché sono così ben adattati al nostro modo di esistere, perché la loro voce umana è stata ridotta al silenzio così presto nella loro vita, che non hanno nemmeno difficoltà o sofferenza o sviluppare sintomi come fa il nevrotico.” normale non in quello che può essere chiamato il senso assoluto della parola; sono normali solo in relazione ad una società profondamente anormale. Il loro adattamento perfetto a quella società anormale è una misura della loro malattia mentale. Questi milioni di persone anormalmente normali, vivendo senza problemi in una società a cui, se fossero esseri umani, non dovrebbero essere adattati “.  –  Aldous Huxley, Brave New World Revisited

Mi rifiuto di accettare l’ideologia perpetuata dallo Stato Profondo e dai loro collaboratori nei media, nell’industria finanziaria, nel mondo accademico e nelle sale del consiglio di amministrazione. Preferirei essere estraniato dalla popolazione generale piuttosto che sacrificare la mia integrità adattando il mio pensiero a una patologia di bugie, delusioni e negazioni. Mi sento già un emarginato tra familiari e amici. Incontrare vecchi amici per un drink e vedere come sono stati sottoposti al lavaggio del cervello da parte dei media e della classe politica è deprimente.

A volte ho dubitato della mia sanità mentale quando guardavo la borsa salire, anno dopo anno, al livello più sopravvalutato della storia. Non avrei dovuto andare d’accordo con la folla e aver ignorato fatti e realtà? Il pensiero di gruppo ha arricchito milioni di lemming. Ma sono un testardo bastardo e non andrò mai d’accordo con la folla. Credo che i miei fatti siano corretti e aspettiamo di vedere milioni di lemming macellati nel prossimo anno o giù di lì. È già iniziato, ma hanno subito un lavaggio del cervello e saranno paralizzati mentre la loro finta ricchezza evapora ancora una volta.

Sento che ho sofferto psicologicamente ed emotivamente di essere un uomo sano di mente in un mondo folle. Sono stato alienato e evitato, ma ho mantenuto la mia dignità e il rispetto di me stesso. Ho la mia famiglia e conservo la mia capacità di pensare in modo critico, di mettere in discussione tutto e di rifiutarmi di andare d’accordo con la folla. È una posizione a volte solitaria, ma ho preso questa decisione con gli occhi ben aperti e la volontà di accettare le conseguenze.

Non mi adatterò ad una società malata in cui i vizi sono considerati virtù, le bugie sono considerate verità, i sentimenti annullano il pensiero, la finzione passa per il fatto, i nemici sono creati per infondere paura e la pazzia è considerata sana di mente. È un mondo pazzo pazzo, ma scelgo di non essere sopraffatto dalla follia. Qual’è la tua scelta?

“Il fatto che milioni di persone condividano gli stessi vizi non rende queste virtù dei vizi, il fatto che condividano così tanti errori non rende gli errori veri e il fatto che milioni di persone condividano la stessa forma di patologia mentale non rendere queste persone equilibrate “.  –  Erich Fromm, The Sane Society