BPB: fondo di solidarietà per gli azionisti. Domande entro il 14 dicembre

informatissimo.net 5.12.18

Sono migliaia i soci azionisti della Banca Popolare di Bari che in quest’ultimo anno hanno accusato perdite e non riescono a disfarsi delle azioni

BPB Sede

Infatti i titoli azionari emessi dall’istituto barese non solo hanno perso una parte considerevole del loro valore ma sono ancora oggi non convertibili in denaro e pertanto gli azionisti non hanno avuto la possibilità di disfarsene ricorrendo alle ordinarie procedure di vendita.

Tutti i soci-azionisti possono provare ad ottenere il rimborso dell’intero capitale investito nelle azioni BPB con un’azione di risarcimento del danno che – nel caso vi siano i presupposti – potrà essere presentata, in via alternativa, dinanzi all’Arbitrato per le Controversie Finanziarie istituito presso la CONSOB oppure in sede di Tribunale Civile.

In questi ultimi giorni però il comitato unitario che raggruppa tutte le associazioni dei consumatori impegnate nella battaglia a tutela dei diritti degli azionisti BPB ha diffuso una buona notizia: l’istituto ha deciso di sbloccare un secondo Fondo di solidarietà per tutti gli azionisti-persone fisiche che si trovino in particolari condizioni di svantaggio socio-economico.

Nello specifico, potranno presentare istanza di accesso al nuovo Fondo quegli azionisti con un reddito ISEE inferiore a € 50.000,00 e che si trovino in almeno una delle due seguenti condizioni: status di disoccupato oppure presenza di una grave patologia certificata dal medico.

Nel caso di ammissione al Fondo di solidarietà, il contributo economico potrà essere elargito per ciascun socio avente diritto nella misura massima di € 10.000,00 e le domande di accesso al Fondo di solidarietà dovranno pervenire alla Banca Popolare di Bari, corredate della documentazione richiesta, entro la data del 14 dicembre 2018.

Lo sportello ASSOUTENTI Putignano è a disposizione degli azionisti della Banca Popolare di Bari che necessitino di assistenza nella compilazione e presentazione delle domande di accesso al Fondo di solidarietà. 

Polidream Assoutenti è a Putignano, Via S. Antonio, 9, si riceve per appuntamento: 080.4058623 – 347/9554876.

(Il Delegato Locale  Avv. Daniela Nicoletta Marinelli)

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.