B.P.Bari: da Consob sanzione da 170 mila euro

Fonte: MF Dow Jones (Italiano)

La Consob ha deliberato una sanzione da 170 mila euro nei confronti della Banca Popolare di Bari. 

In base a quanto emerge dal bollettino Consob si tratta di sanzioni amministrative pecuniarie per violazioni del combinato disposto degli articoli 114, comma 1, e 116 del D. Lgs n. 58/1998, ovvero quelli relativi alle comunicazioni al pubblico e agli strumenti finanziari diffusi tra il pubblico. 

Nello specifico – in base a una delibera del 29 novembre resa nota solo oggi – la banca è stata sanzionata per 40 mila euro per omessa comunicazione al pubblico del processo di determinazione del prezzo dell’azione fissato dal Cda nella seduta del 9 aprile 2014. Un’ulteriore multa da 40 mila euro è relativa all’omessa comunicazione delle modalità di determinazione del prezzo di emissione delle azioni B.P.Bari nell’ambito dell’aumento di capitale del 2014. Infine altri 50 mila euro sono attribuibili alla mancata comunicazione del processo di determinazione del prezzo dell’azione fissato dal Cda nella seduta del 25 febbraio 2015, nonchè dei criteri e delle modalità di determinazione del prezzo di emissione nell’ambito dell’aumento di capitale del 2015, 

cce 

 

(END) Dow Jones Newswires

December 18, 2018 12:35 ET (17:35 GMT)