doBank: affida a Fortress gestione portafoglio npl da 0,7 mld

Fonte: MF Dow Jones (Italiano)

doBank ha firmato un accordo con un veicolo di cartolarizzazione le cui notes sono riconducibili a fondi gestiti da Fortress Investment Group. 

In forza di questa intesa, doBank ha ricevuto l’incarico per la gestione di un portafoglio di crediti in sofferenza di valore pari a circa 680 milioni di euro (in termini di gross book value). In particolare, l’incarico di master servicer, cash manager ed administrative service provider è stato affidato a Italfondiario, mentre l’incarico di special servicer è stato affidato a doBank. 

I crediti oggetto dell’accordo, informa una nota, sono derivanti da contratti di credito ipotecario verso clienti corporate, piccole e medie imprese, originati da società del gruppo Unicredit e recentemente oggetto di cessione a Fortress, il cosiddetto ‘Progetto Milano’. Del portafoglio complessivo, circa 470 milioni di euro di crediti erano già affidati in gestione a doBank in forza dell’accordo quadro in essere con Unicredit. 

L’accordo, in linea con gli obiettivi del Business Plan 2018-2020 di doBank sia per l’ammontare che per i termini economici, conferma il ruolo dell’istituto come leader nel mercato italiano della gestione dei crediti. 

 

(END) Dow Jones Newswires

December 27, 2018 05:24 ET (10:24 GMT)