Banche: Di Maio; musica è cambiata, non piú banchieri impuniti

Fonte: MF Dow Jones (Italiano)

“Sulle banche la musica è cambiata”. Lo ha detto il vice premier Luigi Di Maio in una diretta video su Facebook, aggiungendo che “in questi anni le banche sono state amministrate con lo stile della prima e della seconda Repubblica. Verificheremo, anche su B.Carige, i rapporti distorti delle banche con una parte di economia del territorio a scapito di quelli che in buona fede mettevano i soldi sul conto corrente. Bisogna punire fortemente i banchieri che anche nel caso di Carige hanno ridotto così una banca”. 

“Faremo in modo che da ora nessun banchiere possa più essere impunito”, ha proseguito, annunciando che “nei prossimi giorni pubblicheremo l’elenco dei debitori di Carige: se troveremo persone che hanno difficoltà a pagare non diremo nemmeno il loro nome, ma se troviamo lì dentro i soliti noti la faremo pagare a tutti i banchieri che in questi anni hanno ridotto così questa banca per fare un favore a qualcun altro”. 

rov 

 

(END) Dow Jones Newswires

January 09, 2019 11:03 ET (16:03 GMT)