B.P.Bari: accelera rilancio, al Cda piano e ricapitalizzazione (Mess)

Fonte: MF Dow Jones (Italiano)

Stretta per il rilancio della Popolare di Bari, che assieme alla Popolare di Sondrio è un istituto che non ha ancora applicato la riforma sulle popolari. 

Sul tavolo del cda di mercoledì 23, secondo quanto risulta al Messaggero, ci sarà l’approvazione del nuovo piano industriale strategico a tre anni messo in piedi assieme all’advisor Rothschild. 

Secondo il quotidiano romano, l’istituto vuole voltare pagina. A questo fine ha cambiato la governance con l’avvento di Vincenzo De Bustis nel ruolo di amministratore delegato: un ritorno in Puglia per il banchiere dopo alcuni anni. Il piano dovrà prevedere un cambiamento della natura giuridica in spa e la ripatrimonializzazione. Sul primo punto che è il più spinoso, perchè deve fare i conti con il diritto di recesso, sono al lavoro Piergaetano Marchetti e Paolo Gualtieri, due consulenti molto conosciuti, specializzati il primo in campo giuridico e di governance, il secondo negli aspetti organizzativi e industriali. A metà della prossima settimana a Milano sarebbe previsto l’ultimo incontro per la definizione delle misure volte a realizzare il cambio dello status. La soluzione è molto attesa perchè potrebbe segnare una pietra miliare tra le banche cooperative. 

red/fch 

 

(END) Dow Jones Newswires

January 10, 2019 02:14 ET (07:14 GMT)