Edizione: punta 500 mln sul mattone (MF)

Fonte: MF Dow Jones (Italiano)

Sul mercato immobiliare italiano c’è fermento, 

nonostante le incertezze del quadro politico. E mentre gli operatori 

internazionali continuano a fare incetta di asset, anche i player italiani 

provano la riscossa. Oltre ai gruppi più attivi, come la Coima di 

Manfredi Catella o l’italo-francese Covivio di Leonardo Del Vecchio, c’è 

un altro soggetto pronto a scommettere in maniera importante sul business 

del mattone: la famiglia Benetton. «Sarà con ogni probabilità uno dei 

competitor più agguerriti dei prossimi anni», confermano a MF-Milano 

Finanza alcuni gestori delle branch locali dei grandi fondi specializzati 

americani. 

Questo perché, secondo indiscrezioni di mercato, da Mauro Montagner, 

amministratore delegato e direttore generale di Edizione Property, è 

arrivato l’input di investire sia in Italia sia all’estero. E per 

perseguire questa strategia il top manager, arrivato a Ponzano Veneto 

all’inizio dello scorso anno, i Benetton metteranno a disposizione una 

ricca dote patrimoniale: si parla di almeno 500 milioni di euro di equity 

da dedicare agli investimenti strategici mirati su scala europea. Capitali 

che, sommati al debito che potrà essere richiesto su determinati deal, 

fanno di Edizione Property uno dei soggetti da tenere sott’occhio. 

red/lab 

 

(END) Dow Jones Newswires

January 17, 2019 02:19 ET (07:19 GMT)