F.Cariplo: ecco i nomi per il board (MF)

Fonte: MF Dow Jones (Italiano)

L’ultima uscita pubblica di Giuseppe Guzzetti prima di lasciare dopo oltre 20 anni la presidenza di Cariplo sarà lunedì 27 maggio quando, alle Gallerie d’Italia di piazza della Scala, inaugurerà con Giovanni Bazoli una mostra fotografica sulle periferie e gli ultimi. Sarà l’atto finale di un delicato percorso che si dipanerà nei prossimi mesi e ridisegnerà completamente i vertici della fondazione. Ad aprile infatti Cariplo (azionista di Intesa Sanpaolo al 4,38% e di Cdp all’1,56%) dovrà eleggere la nuova commissione centrale di beneficenza, l’organo allargato dell’ente, e soprattutto il successore di Guzzetti. 

Una prima parte del lavoro è stata svolta nelle ultime settimane: in attesa che arrivino le candidature del terzo settore, le terne dei grandi elettori potrebbero essere formalizzate in tempi brevi. Sono 54 le personalità indicate alla fine del 2018 dalle province e dagli altri enti nominanti ed esaminate nelle ultime settimane dagli organi della fondazione. Secondo quanto risulta a MF-Milano Finanza, nelle tre terne presentate a fine dicembre dalla Città Metropolitana di Milano ci sarebbero Paolo Colonna, la penalista Ilaria Li Vigni, Donato Valente, Cristina Riboni, Felice Romeo, Claudia Gatti, Marina Romeo, il capo di gabinetto del sindaco Giuseppe Sala Mario Vanni e Giovanni Fosti, docente di Government, Health and Not for Profit alla Bocconi. Nelle due terne presentate dalla Regione Lombardia i nomi sarebbero invece quelli di Stefano Remondini, Cristian Quetti, Laura Baiardelli, Mirko Paletti, Raffaello Berardi e Andrea Mascetti. 

red/fch 

 

(END) Dow Jones Newswires

February 21, 2019 02:38 ET (07:38 GMT)