Licia & Chiara (dicono al caffè)

lospiffero.com 5.3.19

first_picture

Dicono che… se, come tutto lascia supporre, Gian Maria Gros-Pietro sarà riconfermato alla presidenza di Intesa Sanpaolo dovrà ringraziare soprattutto Licia Mattioli. Facendo leva sull’orgoglio subalpino e titillando lo sciovinismo sabaudo, l’imprenditrice torinese si è infatti opposta a qualsiasi soluzione che vedesse un cambio al vertice della banca, anche di fronte ai tentennamenti di Francesco Profumo, assai disponibile alle sirene lombarde (e, in particolare, alle seduzioni di Giuseppe Guzzetti). In asse con la sindaca grillina Chiara Appendino, la vicepresidente della Compagnia di San Paolo è riuscita a imbrigliare l’ex ministro montiano, sperando di prenderne il posto nel 2020. Chissà.