BLACKROCK, CAMBIA LA GUIDA IN ITALIA.

andreagiacobino.com 26.3.19

Novità in arrivo ai vertici della branch italiana di BlackRock, il più grande asset manager del mondo guidato da Larry Fink. Andrea Viganò, dal 2008 country head per il nostro Paese, lascerà il suo incarico operativo per assumere quello di executive chairman BlackRock Italia con un ruolo istituzionale e di relazioni strategiche. Il suo posto verrà preso da Giovanni Sandri, attualmente chief operating officer della filiale nazionale del big Usa del gestito, che quindi assumerà le responsabilità manageriali anche del business locale. A dicembre dello scorso anno le masse gestite da BlackRock in Italia erano pari a 67,2 miliardi di euro rappresentando una quota di mercato del 3,3% rispetto al 3,9% dell’anno precedente quando gli aum erano di 79,80 miliardi.BlackRock colloca nel nostro Paese, attraverso numerosi accordi di distribuzione con banche e reti di consulenti finanziari, 370 prodotti e comparti tramite la controllata BlackRock Ireland e 832 prodotti e comparti attraverso la controllata BlackRock Luxembourg. Viganò, bergamasco, classe 1967 e con un passato in SocGen, è anche membro in BlackRock dell’Emea Executive and Operating Committees, dell’Emea Retail Executive Committee e del Global Human Capital Committee. Black Rock, infine, è azionista importante di numerose quotate italiane ed è in corsa per Banca Carige.