Banche: Ue apre a rimborsi per risparmiatori (Rep)

Fonte: MF Dow Jones (Italiano)

La Commissione Ue dice sì agli indennizzi ai risparmiatori italiani che hanno perso i loro soldi nelle obbligazioni subordinate e le azioni delle due banche venete e della quattro del Centro Italia. 

E’ quanto si legge su Repubblica, che precisa che l’ok Ue ci sara’ purche’ vengano ben definiti i casi di vendita fraudolenta e le precise ragioni che motivano l’intervento dello Stato. Per tutti gli altri che hanno comprato titoli, invece, rimane l’obbligo di dimostrare il cosiddetto misselling con la certificazione da parte di un’autorita’ indipendente, arbitro o giudice. 

Il decreto di attuazione del fondi di ristoro, continua il quotidiano, dovra’ dunque tener conto di questo doppio binario per non violare le norme Ue sul bail-in e perche’ le somme erogate ai risparmiatori truffati non vengano considerate aiuti di Stato, suscettibili di essere richiesti indietro in futuro. 

liv 

 

(END) Dow Jones Newswires

March 27, 2019 04:33 ET (08:33 GMT)