Ue: Corte Conti presenta indagine su Vestager (MF)

Fonte: MF Dow Jones (Italiano)

La Corte dei Conti Ue ha presentato ieri ufficialmente l’indagine “ad alta priorità” sugli aiuti di Stato alle banche. Sulla materia è responsabile la direzione Concorrenza della Commissione Ue, guidata da Margrethe Vestager. L’obiettivo dell’audit, come anticipato nei giorni scorsi da MF-Milano Finanza, sarà “esaminare se le procedure della Commissione per il controllo degli aiuti di Stato al settore finanziario siano efficaci ed efficienti”, ha detto ieri la European Court of Auditors (Eca), che verificherà “se la Commissione sia riuscita a garantire che le norme siano rispettate in modo rigoroso e imparziale”. 

L’indagine terminerà con una valutazione entro fine anno e riguarderà «le attività sugli aiuti di Stato dopo la crisi finanziaria, a partire dall’adozione della comunicazione sulle banche del 2013». All’Eca non spetta la revisione giudiziaria dei singoli casi ma saranno analizzate le procedure della Commissione che hanno portato tra l’altro allo stop all’intervento del Fondo Interbancario (Fitd) su Tercas, formalizzato a fine 2015 ma annullato nei giorni scorsi dal Tribunale Ue. 

red/lab 

 

(END) Dow Jones Newswires

March 28, 2019 03:14 ET (07:14 GMT)