Bnl: entro 9/4 offerte per sede storica Via Veneto (Sole)

Fonte: MF Dow Jones (Italiano)

Sono attese per lunedì prossimo, 9 aprile, le offerte non 

vincolanti per la sede storica di Bnl in Via Veneto, a Roma. Lo scrive Il 

Sole 24 ore precisando che le voci si rincorrono da oltre un anno, ma è 

recente l’invio degli inviti alla gara a una lista ristretta di 

pretendenti. 

Il palazzo, 24.000 metri quadrati realizzato negli anni Trenta 

dall’architetto Marcello Piacentini, sarà trasformato in un hotel. Bnl ha 

selezionato Raffles (Accor) come catena alberghiera che potrebbe gestire 

il palazzo -brand già presente a Parigi, Varsavia e Istanbul- anche se il 

futuro proprietario avrà la facoltà di scegliere il proprio gestore. 

La cifra che la banca vorrebbe incassare sfiora i 250 mln, a giudizio di 

alcuni operatori un valore elevato per questo asset, al quale l’acquirente 

dovrebbe aggiungere una sessantina di milioni per la riqualificazione e la 

conversione in albergo. 

Secondo indiscrezioni rivelate dal giornale, tra gli interessati ci 

potrebbero essere Edizione Holding, Orion, Kryalos per conto di 

Blackstone, alcuni private equity americani, soggetti asiatici e del 

Middle East, come Adia (Abu Dhabi investment authority), Como holding e la 

stessa Katara Hospitality che aveva puntato sugli hotel Belmond, poi 

acquisiti da Lvmh. La struttura a regime avrà tra 160 e 180 stanze. 

vs 

 

(END) Dow Jones Newswires

April 03, 2019 04:06 ET (08:06 GMT)