Intesa Sanpaolo: Guzzetti, hanno insultato Bazoli che ha fatto grande la banca

lavoro intesa sanpaolo diplomati

Fonte: MF Dow Jones (Italiano)

“Hanno insultato Bazoli, per poco non dicono che è colluso con la P2, ma chi conosce Bazoli…” 

Sono le parole del presidente di Fondazione Cariplo, Giuseppe Guzzetti, che – nel corso del suo saluto “22 anni in cui abbiamo dato un’identità alle fondazioni e al terzo settore”, al Teatro alla Scala – ha preso le distanze dalle ricostruzioni di Report e ricordato che se Intesa Sanpaolo è grande oggi e ha un a.d. preparato come Carlo Messina è anche merito del professore Giovanni Bazoli. 

“Io non sono un banchiere, non lo sono mai stato”. Ma è sotto gli occhi di tutti che “Bazoli è partito da un moscerino come il Banco Ambrosiano, oggi diventato un elefante” come dimensioni “ma molto più agile. L’attuale a.d. di Intesa Sanpaolo, Carlo Messina, fu indicato proprio da Bazoli. E fu una scommessa vincente. Messina è citato tra i migliori banchieri secondo le recenti classifiche internazionali. La banca è bene organizzata, è la migliore in Italia con una proiezione di carattere internazionale e la capacità di Messina è aver saputo proiettare la banca verso il futuro e aver” valorizzato anche la “componente sociale”. 

Cce 

 

(END) Dow Jones Newswires

April 08, 2019 05:41 ET (09:41 GMT)