Unicredit: da Usa multa da 1,3 mld usd per violazione sanzioni in 2007-11

Fonte: MF Dow Jones (Italiano)

Il board della Federal Reserve degli Stati Uniti ha multato Unicredit e due controllate per un totale di 158 mln usd. A questo si aggiungono altre sanzioni da parte di diverse autorità degli Stati Uniti, tra cui il Dipartimento di Giustizia e quello del Tesoro, per un totale di circa 1,3 mld usd. 

La sanzione è dovuta alla violazione delle sanzioni americane contro alcuni Paesi come l’Iran, la Libia e il Sudan, riporta Dow Jones Newswires, oltre che per una insufficiente supervisione delle sue controllate. I fatti risalgono al periodo compreso tra il 2007 e il 2011. 

Il board della Fed, si legge in una nota, ha inoltre richiesto che Unicredit migliori il suo programma di compliance interno, adottando procedure che risolvano gli elementi di vulnerabilità indicati dalla Federal Reserve. 

red/lus 

 

(END) Dow Jones Newswires

April 15, 2019 13:34 ET (17:34 GMT)