B.P.Bari: punta su nozze e causa a Commissione Ue (Rep)

Banca popolare di Bari, le azioni vanno sul mercato

Fonte: MF Dow Jones (Italiano)

Dopo 3 mesi di sondaggi, gli investitori istituzionali chiamati a rafforzare il patrimonio di Banca Popolare di Bari non si sono presentati nè è stato siglato il complesso accordo per cedere i 2,5 miliardi di cattivi crediti, in parte ad aziende ancora attive. 

Lo scrive La Repubblica aggiungendo che i 150 mln del previsto bond ibrido quindi restano in fieri, mentre la banca, oltre al rafforzamento patrimoniale sintetico con protezioni assicurative, punta a una fusione – favorita dalla norma ad hoc sui benefici fiscali allo studio – e su una maxi richiesta danni alla Commissione Ue per la vicenda Tercas, che per fonti di mercato sfiorerà il miliardo. 

pev 

 

(END) Dow Jones Newswires

April 17, 2019 03:16 ET (07:16 GMT)