F.Cariplo: verso presidenza in continuità, G.Fosti in pole (fonti)

IMG 5285+86+87

Fonte: MF Dow Jones (Italiano)

Il nuovo presidente della Fondazione Cariplo non avrà una caratura politica e sarà in piena continuità con quanto lascerà in eredità Giuseppe Guzzetti. Proprio per questo tra i nomi in pole per guidare l’associazione ci sarebbe Giovanni Fosti. 

È quanto si apprende da fonti a conoscenza dei fatti che precisano come il nuovo presidente sarà, con molta probabilità, una figura già presente nella Commissione Centrale di Beneficienza, l’organo che gestisce la Fondazione Cariplo. 

Oltre a Fosti gli altri membri papabili per la successione di Guzzetti sarebbero Paola Pessina, Enrico Rossi, Renato Cerioli, Carlo Mozzanica, Giovanni Iudica e Andrea Mascetti. 

Il 14 maggio si insidierà la nuova Commissione che sarà formata da 28 membri che a sua volta eleggerà il nuovo presidente il 28 maggio prossimo. 

Le 18 terne indicate dalle istituzioni del territorio, dall’Arcidiocesi di Milano e dagli enti culturali e ambientali sono state pubblicate sul sito della Fondazione qualche giorno fa. Altre cinque arriveranno da enti no profit e gli ultimi cinque saranno scelti dallo stesso Guzzetti. 

Nella lista di nomi pubblicata sul sito della Fondazione c’è anche quello di Fosti, proposto dalla Città Metropolitana di Milano, che è professore della Sda Bocconi e si occupa di sanità no profit. Un profilo, quindi, completamente in linea con i desiderata di Guzzetti. 

Inoltre, per quanto riguarda la nomina dei vice presidenti della Fondazione, due sicuramente saranno donne. 

lab 

 

(END) Dow Jones Newswires

May 03, 2019 10:49 ET (14:49 GMT)