Unipol: altri 100 mln sull’Irlanda (MF)

assunzioni e stage in unipol

Fonte: MF Dow Jones (Italiano)

Unipol punta altri 100 milioni di euro sulla crescita della società di riassicurazione irlandese Unipol Re. L’aumento di capitale è stato chiuso a dicembre scorso ed ha chiaramente l’obiettivo di finanziare lo sviluppo della società creata nel 2015 e guidata da Marc Guy Victor Sordoni. Lo stesso manager che ha contribuito al lancio del primo cat bond del gruppo assicurativo legato al rischio sismico in Italia. In questi anni Unipol Re è già cresciuta molto. 

Dai 39 milioni di euro di giro d’affari nel 2015, scrive MF, in appena un anno è arrivata a 59 milioni e a fine 2018 i premi lordi hanno raggiunti i 195,3 milioni di euro, come si legge nei documenti della società. L’iniziativa era stata lanciata con l’obiettivo di offrire una copertura riassicurativa creata su misure per compagnie piccole e media in diversi Paesi europei ma negli anni la dimensione delle assicurazioni è evidentemente andata aumentando, così come il giro d’affari di Unipol Re. 

red/lab 

 

(END) Dow Jones Newswires

May 03, 2019 02:56 ET (06:56 GMT)