UBS e DWS: Lei mi ama, lei non mi ama

finews.ch 13.5.19

(Immagine: Pixabay)

(Immagine: Pixabay)

Per settimane sono in corso gli anticipi tra la divisione di fondi di UBS e quella di Deutsche Bank. Ora prendono una nuova svolta.

Il matrimonio tra la sussidiaria di Deutsche Bank DWS e UBS Asset Management ha fatto molta strada in lontananza. Come riferito dall’agenzia “Bloomberg” con riferimento a fonti anonime, i colloqui per la fusione stanno ora vacillando.

Apparentemente, la più grande banca in Svizzera e il più importante centro finanziario nei paesi limitrofi non sono d’accordo su chi chiamerebbe il partner senior del progetto. Il CEO di Deutsche Bank, Christian Sewing, è consapevole del fatto che continua a considerare DWS come parte della sua strategia principale per il gruppo finanziario.

Argenteria opaca

Da parte sua, a DWS piace presentarsi come argenteria della sofferente Deutsche Bank. Tuttavia, la casa dei fondi è scesa miliardi di euro l’anno scorso, e l’allora capo  Nicolas Moreau ha dovuto prendere lo scorso ottobre.

Per contro, l’attività di UBS Asset Management si è sviluppata in modo solido ultimamente. La divisione, d’altra parte, manca delle dimensioni critiche per assumere una posizione di leadership nel mercato dei fondi a lungo termine.Né la banca svizzera né la Deutsche Bank hanno voluto commentare «Bloomberg».