B.Carige: governo cerca una banca (CorSera)

Fonte: MF Dow Jones (Italiano)

Governo in campo per trovare una banca che possa rilevare B.Carige. Lo scrive il Corriere della Sera citando una fonte secondo cui “le autorità sono al lavoro per una soluzione privata, stanno sentendo alcuni operatori”. Tra le autorità al lavoro, precisa il giornale, c’è anche la Banca d’Italia. 

Un matrimonio con un istituto potrebbe anche essere agevolato da un intervento legislativo per rendere possibili maggiori esuberi, attraverso 

accordi sindacali, e da un intervento “di pulizia” della Sga, la bad bank del Tesoro, che già è impegnata a rilevare 1,95 miliardi di euro lordi di 

crediti in sofferenza. La banca acquirente troverebbe anche dentro Carige un “tesoretto” di almeno 1 miliardo di euro come crediti fiscali subito utilizzabili. 

Quanto questa strada sia percorribile, sottolinea il quotidiano, si vedrà nelle prossime ore. La situazione è ancora molto fluida, con contatti su più fronti, anche se alcune indiscrezioni danno come possibile acquirente Bper, sia per ragioni strategiche sia per l’apertura del primo azionista Unipol, con il suo ceo Carlo Cimbri, per un sostegno della banca modenese a un intervento di sistema su Carige. 

vs 

 

(END) Dow Jones Newswires

May 14, 2019 03:21 ET (07:21 GMT)

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.