Banche: allarme Bce sui leveraged loans (MF)

Fonte: MF Dow Jones (Italiano)

La Vigilanza Bce aumenta i controlli sui leveraged loans. A fine 2018 l’esposizione delle 18 banche più attive nell’Eurozona sui prestiti a leva era arrivata a 321 miliardi di euro. 

Oltre all’ammontare, scrive MF, preoccupano le caratteristiche delle operazioni, che mostrano una leva sempre più alta e covenant che proteggono meno i finanziatori, secondo quanto emerge in un approfondimento sulla supervisione pubblicato ieri. Perciò la Bce a gennaio ha lanciato un programma pluriennale di ispezioni in loco nelle banche, i cui risultati saranno considerati nelle procedure Srep (Supervisory revie and evaluation process) che fissano i requisiti di capitale individuali per gli istituti di credito. Anche il Financial Stability Board, la Fed e il Fondo monetario internazionale hanno espresso timori sui prestiti a leva, che possono essere impacchettati in clo (collateralised loan obligations) e distribuiti tra investitori. A febbraio il governatore della Banca d’Italia Ignazio Visco ha sottolineato che «il forte sviluppo dei leveraged loans negli ultimi anni desta preoccupazione in relazione ai rischi per la stabilità finanziaria». 

Il mercato dei prestiti a leva è cresciuto molto negli ultimi dieci anni, spinto dai bassi tassi di interesse e dalla ricerca di guadagni da parte degli investitori. Nel 2017 le emissioni di leveraged loan nell’Ue hanno superato i 300 miliardi, in linea con i livelli massimi raggiunti nel 2007 e nel 2014. Se due anni fa si trattava perlopiù di rifinanziamenti a imprese già molto indebitate, nel 2018 sono aumentati i prestiti per acquisizioni. 

red/fch 

 

(END) Dow Jones Newswires

May 16, 2019 02:36 ET (06:36 GMT)

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.