Gli investitori vogliono alleviare la gestione di Deutsche Bank – ma la frustrazione è grande

. Yasmin Osman Daniel Schäfer handelsblatt.com 21.5.19

Diversi azionisti importanti sono insoddisfatti, in particolare con il presidente del Consiglio di vigilanza Paul Achleitner. Tuttavia, il capo della Deutsche Bank probabilmente ha risparmiato una sconfitta di voti.

Alcuni dei maggiori azionisti di Deutsche Bank sono ora insoddisfatti del lavoro del presidente del Consiglio di vigilanza Paul Achleitner.  Fonte: Reuters

Paul Achleitner

Alcuni dei maggiori azionisti di Deutsche Bank sono ora insoddisfatti del lavoro del presidente del Consiglio di vigilanza Paul Achleitner.(Foto: Reuters)

Francoforte Poco prima dell’Assemblea generale annuale, la società di investimento Union Investment sostiene il management team di Deutsche Bank . “Escluderemo il consiglio di amministrazione e il consiglio di sorveglianza”, ha detto la responsabile del fondo Alexandra Annecke in un’intervista a Handelsblatt. “Non è un dato di fatto, dati gli enormi problemi e lasciti che la banca sta ancora affrontando”, ha chiarito Annecke.

Il consulente per gli investimenti Klaus Nieding, vice presidente dell’Associazione tedesca per la protezione dei titoli (DSW), ha dichiarato all’Handelsblatt che avrebbe sollevato entrambe le commissioni.

Il fondo cooperativo Union Investment è uno dei 20 maggiori investitori di Deutsche Bank con una quota di circa lo 0,4% . All’Assemblea generale annuale, Nieding rappresenterà sia i piccoli azionisti che gli investitori istituzionali come Bayern Invest, Oddo BHF, Hansa Invest e la società di investimenti di capitale della grande banca francese Société Générale .

Per la gestione di annuncio di Deutsche Bank è un piccolo punto luminoso in una situazione imbarazzante: gli influenti consiglieri di voto internazionale ISS e Glass Lewis ha avuto azionisti nelle ultime settimane non suggeriscono per alleviare il comitato esecutivo e il Consiglio di Sorveglianza . Sebbene l’adempimento legale non sia molto importante in una riunione generale, è considerato un importante indicatore della fiducia degli azionisti nella gestione di una società per azioni.

Data la difficile situazione della Banca, il voto quest’anno rischia di essere negativo. La fusione con la Commerzbank è scoppiata, la ristrutturazione dell’istituto non ha ancora dato frutti visibili, e questa settimana solo il prezzo delle azioni dell’istituto è scivolato al nuovo minimo storico.

Supervisory Board nella critica

Diversi azionisti importanti sono insoddisfatti, in particolare con il presidente del Consiglio di vigilanza Paul Achleitner . Il voto dei principali azionisti è cruciale per la questione se una maggioranza per il discarico del consiglio di amministrazione e del consiglio di vigilanza sia. Nel frattempo, secondo gli ambienti finanziari, è chiaro che la banca può almeno evitare una sconfitta di voto. Un membro interno ha sottolineato che il tasso di approvazione è probabilmente superiore al 50%. Questo non è ovvio, perché alcuni importanti azionisti, che vedono il ruolo di Achleitner in modo molto critico, vogliono vedere se dovrebbero alleggerire il Consiglio di sorveglianza o no.

Il gestore del fondo Annecke vede anche i deficit in Deutsche Bank. “Un adeguamento della strategia della banca d’investimento è in ritardo”, dice. Il mercato dei capitali era una volta la disciplina principale della banca e ora è solo un’ombra di sé. “Ciò che la divisione attualmente genera in termini di ricavi, dal punto di vista dell’investitore, è completamente inadeguato”, ha affermato il gestore patrimoniale.

Anche con la politica di remunerazione dell’istituto, Annecke si trova in piedi di guerra: “la remunerazione del comitato esecutivo ei bonus non sono in alcun modo correlati allo sviluppo operativo e al prezzo delle azioni”, li critica.

Tuttavia, è a favore di alleviare la gestione della banca. Il vicepresidente esecutivo Christian Sewing and Supervisory Board Il presidente Achleitner desidera offrire loro l’opportunità di perseguire coerentemente il corso di ristrutturazione. “Ci sono già successi iniziali, ma non è abbastanza”, afferma il gestore del fondo. Ad esempio, elogia la migliore disciplina dei costi in banca. Quello era “immensamente importante”.

Attenzione alla debolezza della leadership

I consulenti elettorali avevano giustificato il loro voto, tra le altre cose, con i deficit di Deutsche Bank nei sistemi di controllo e con gli anni di miserie commerciali dell’istituto. Il vicepresidente di DSW Nieding considera criticamente questa argomentazione. “Lo scarico è in conformità con la legge sulle società per azioni l’espressione che il consiglio di amministrazione e il consiglio di vigilanza hanno agito diligentemente durante l’anno in esame. Si tratta dell’anno 2018, non degli anni precedenti “, dice.

Inoltre avverte delle conseguenze di un vuoto di leadership. Ci sono stati casi in cui i dirigenti che non sono stati sollevati o con scarsi risultati, il Brocken aveva gettato. Tra le altre cose, si riferiva all’ex coppia di dirigenti della Deutsche Bank Anshu Jain e Jürgen Fitschen, che hanno annunciato il loro ritiro dopo un miserabile voto all’Assemblea generale nel 2015. “Abbiamo bisogno di serenità alla Deutsche Bank e una leadership stabile, perché le circostanze esterne sono difficili”, avverte Nieding.

Per quanto piacevole possa essere il voto di Union Investment e di DSW Vice Nieding per Deutsche Bank, sarà cruciale come voteranno i principali azionisti dell’istituto. Ad esempio, l’investitore finanziario Cerberus, che detiene una partecipazione del 3% in Deutsche Bank, non ha ancora deciso come votare in assemblea. Altri importanti investitori non hanno ancora votato. All’Assemblea Generale Annuale, la direzione della Deutsche Bank non sarà in grado di sedersi – anche se almeno risparmierà una sconfitta.

Maggiori informazioni sull’argomento: Dopo le nuove accuse sui pagamenti al presidente degli Stati Uniti Donald Trump e l’opinione di un analista negativo, gli investitori fanno parte delle azioni di Deutsche Bank. Leggi di più sulle accuse difficili qui .