Sale il pressing Bce su Carige (MF)

Mauro Introzzi soldionline.it 23.5.19

Il quotidiano finanziario fa il punto della situazione su Banca Carige. Per l’istituto genovese una soluzione privata rimane la prima opzione. E, secondo MF, ci sarebbero “ancora in corso trattative con alcuni fondi (tra cui Warburg e Blackstone), dopo l’abbandono di Blackrock, preoccupata per il rischio Italia”. Ma se non si trovassero investitori privati disposti ad affiancare lo Schema Volontario del Fitd e la famiglia Malacalza si aprirebbe la strada alla ricapitalizzazione pubblica precauzionale.

Nel frattempo (secondo quanto riportato ieri da Reuters) sembra che la Vigilanza Bce sia “orientata a non concedere il via libera a un intervento pubblico, preferendo la liquidazione”.

In questo caso, evidenzia il quotidiano “ci sarebbe la possibilità di aiuti di Stato come quelli concessi per le banche venete”.