RICERCHE INVESTIGATIVE su dipendenti Porsche sospettati di infedeltà

handelsblatt.com 28.5.19

I dipendenti di Porsche sono sospettati di corruzione. I procuratori hanno quindi dovuto cercare i loro uffici dal produttore di auto sportive.

I dipendenti di Porsche dovrebbero essersi comportati illegalmente.  Fonte: AFP

Sede della Porsche a Zuffenhausen

I dipendenti di Porsche dovrebbero essersi comportati illegalmente.(Foto: AFP)

Stoccarda La procura di Stoccarda ha perquisito martedì gli uffici della controllata Volkswagen Porsche con un grosso contingente . C’è il sospetto che un ex membro del consiglio di fabbrica sia stato pagato in maniera sproporzionata e quindi ingiustificata, ha detto l’autorità martedì. I sei imputati, alcuni dirigenti, avrebbero potuto commettere l’infedeltà a scapito della compagnia. Il consiglio di ex-lavoratori interessato non era tra gli imputati, ha detto un portavoce delle autorità.

Indipendentemente da ciò, i pubblici ministeri indagano su un funzionario fiscale, un consulente fiscale e un impiegato della Porsche con l’ accusa di corruzione.

Dieci pubblici ministeri e 176 forze di polizia hanno cercato negli uffici e negli appartamenti privati ​​a Stoccarda, Pforzheim e in altri luoghi di prova, ha detto la dichiarazione. Porsche ha confermato che gli investigatori hanno avvistato e portato documenti nei locali commerciali. Porsche collabora pienamente con le autorità. Il consiglio di fabbrica del produttore di automobili non era disponibile per un commento.

Nel VW Corporation sono stati in funzione dal 2017 indagini Infedeltà da parte del pubblico ministero contro responsabili delle risorse umane a causa della a volte molto elevato contenuto di testa del consiglio di fabbrica Bernd Osterloh.

Un funzionario dell’ufficio di revisione del gruppo di Stoccarda avrebbe divulgato le informazioni classificate a un consulente fiscale della Porsche AG secondo l’autorità e ne ha approfittato. In questo contesto, gli uffici sono stati perquisiti anche dalle autorità fiscali di Stoccarda e Schwäbisch Gmünd e una società di consulenza fiscale a Stoccarda. 

Altro: Il leader del consiglio di fabbrica di Porsche, Uwe Hück, inizia una carriera da politico. In un’intervista parla delle accuse di corruzione e di come vuole salvare Pforzheim e riportare Sigmar Gabriel .