Il Bilderberg Club guarda allo spazio: cosa sanno che non lo sappiamo?

Elena Manzanares Beres telecinco.es 31.5.19

Facciata dell'hotel Montreux-Palace

Hotel Montreux-Palace, EFE Svizzera


  • Le riunioni sono regolate dalla Regola della Chatham House con regole rigorose sulla segretezza
  • “Sono loro che hanno messo il cambiamento climatico all’ordine del giorno e ora tocca lo spazio”

Il Club Bilderberg selezionato e “discreto” si riunisce ogni anno come indirizzo per le linee guida del mondo che governeranno i seguenti 365 giorni, quest’anno uno dei suoi principali interessi è lo spazio, ma perché tanta attenzione? Nei giorni scorsi sono venuti alla luce notizia che il Pentagono ha riconosciuto per la prima volta nella sua storia che studia l’esistenza di UFO o di un ex Difesa della Stati Uniti dice che esistano gli UFO ed è un problema di “preoccupante” . Sanno qualcosa che non conosciamo?
PUBBLICITÀInoltre, tra gli altri argomenti discussi durante l’incontro, che quest’anno si tiene dal 30 maggio al 2 giugno 2019 in un hotel nella città svizzera di Montreux, è l’ Ordine strategico stabile , i cambiamenti climatici e la sostenibilità o Il futuro del capitalismo.L’incontro, a cui è vietato l’accesso alla stampa e che può partecipare solo a coloro che hanno ricevuto l’ invito, tra 120 e 140 leader politici, esperti in finanza, industria, università e media, è governato sotto la regola della Chatham House ; Stabilisce che i partecipanti sono liberi di utilizzare le informazioni ricevute, ma né l’identità né l’affiliazione degli oratori o di altri partecipanti possono essere divulgate.Pablo Casado e Inés Arrimadas hanno ricevuto quest’anno l’invito a partecipare all’incontro, oltre al presidente del Banco Santander, Ana Patricia Botín e il presidente del consiglio Prisa, Javier Monzón.PUBBLICITÀCristina Martin Jimenez , scrittore e investigativo giornalista specializzato nelle Bilderberg , dice che in questo club “ potere alleato politico, il potere militare e una parte dei reali e dell’aristocrazia europea che si incontrano una volta l’anno per organizzare il nostro destino ” .Super elite o il globokatCristina nomina i membri del Bilderberg Club come “super elite o globophats” , persone che “hanno una grande capacità di prendere decisioni quando tutti decidono di accordarsi su qualcosa. Le decisioni prese lì sono molto importanti , vengono messe in pratica. Un esempio di questo è che nel 2015 invitano Pedro Sánchez come giovane promessa, e vedono che hanno qualità per dove vogliono prendere la Spagna e prendono la decisione di sostenerlo. Oggi è il presidente del governo spagnolo “

Pedro Sánchez

Un altro esempio che l’esperto ci mette nel club riguardo all’importanza delle decisioni prese negli incontri che si tengono ogni anno è che possono anche decidere le guerre: ” Decidono le guerre , rimuovono e mettono i presidenti, ad esempio, la guerra in Iraq fu decisa al Bilderberg Club prima che arrivasse alla luce del pubblico e il governo degli Stati Uniti dichiarò che avrebbe attaccato l’Iraq. In effetti, le armi di distruzione di massa si sono dimostrate false e sono state disseminate nei loro mass media “.

Contenuti da discutere nel corso della riunione

Il giornalista, che ha basato la sua tesi di dottorato sul tema del Club Bilderberg , desgrana più in dettaglio i contenuti della quale verranno illustrati in questi giorni in albergo svizzero scelti: “Esse portano il cambiamento climatico , la nuova etica globale che si occupano nel mio libro “I maestri del mondo sono in guardia” . Parlano di governance globale, il pericolo dei social network, parlano dello spazio (soggetto del mio ultimo libro “Children of Heaven” ). Parlano di Brexit, della Russia, della Cina, del futuro dell’Europa. “c’è sempre qualcosa dietro, è il potereSul riscaldamento globale, afferma che “sono loro che hanno messo il problema all’ordine del giorno dei media, sono loro che lo stanno diffondendo perché dal punto di vista in cui vogliono trattarlo, contengono un cambiamento nell’intero ordine mondiale , un cambiamento nel settore, un cambiamento di etica, fanno strumentalizzazione di una realtà, ma approfittano per imporre il loro ordine del giorno, imporre la loro nuova industria con tutte le loro tecnologie, cercano sempre di sfruttare tutti i problemi che portano i loro media, c’è sempre qualcosa dietro, è il potere “, dice Cristina Martín.

Non è un caso che oggi ci siano ministri astronauti

Quando Cristina parla sul tema della spazio , sorprese, almeno, la conclusione arriva: “Lo spazio è l’area in cui si stanno investendo tutte queste grandi aziende come Google , Facebook , come i grandi fondi internazionali.” Il Pentagono ha recentemente riconosciuto che indaga gli UFO, come ha svelato il New York Post . “E ‘ non a caso oggi è in Europa ministri astronauti. Non esclude fuori che prima di quanto noi diciamo che la frase non siete soli. Per questo motivo sono investendo grandi quantità di denaro nello sviluppo della corsa allo spazio . E ‘ anche quello sta segnando la nuova geopolitica .Trump ha inaugurato il primo esercito spaziale della Terra ed è per questo che Bilderberg è presente quest’anno ai ministri della difesa dell’Unione Europea e alle grandi aziende dedicate allo spazio “, afferma l’esperto.

Per quanto riguarda il futuro governo spagnolo , Cristina dice che dal Club Bilderberg hanno le loro preferenze . “Dai media,  con The Economist al timoneha chiarito che sostiene Bilderberg.” Essi non solo hanno sostenuto la politica di Sanchez, ma le loro preferenze sono un governo con  Pedro Sanchez e Alberto Rivera , PSOE e dei cittadini. Questo è il sceneggiatura e la scommessa stabilita dal Bilderberg “. Non sembra che i patti con l’estrema destra siano santi della loro devozione. 

Origini del Club Bilderberg

Il Club Bilderberg fu fondato nel 1954 al culmine della Guerra Fredda dalle élitepolitiche, economiche, dei media, industriali degli Stati Uniti, del Canada e dell’Europa. Cristina afferma che uno degli obiettivi iniziali era quello di creare un solido blocco tra le élite di questi paesi per fermare l’espansionismo sovietico, creare un mercato comune. È così che è emersa la Comunità economica del carbone e dell’acciaio, fino a quando non si è successivamente evoluta nell’Unione europea.Il primo incontro si è svolto presso l’ hotel Bilderberg nei Paesi Bassi. La conferenza in quel momento era finalizzata alla progettazione del nuovo mondo e del nuovo ordine mondiale dopo la seconda guerra mondiale. “Il padrone di casa era il principe Bernardo de Holanda, infatti quest’anno abbiamo la figlia, che è subentrata.”Bilderberg ha un file con tutte le immagini e tutte le riunioni audio dal 1954, “sono sigillati negli Archivi Nazionali del del Paesi Bassi e può accedere solo questi documenti entro 25 a 50 anni , ” dice Cristina Martin . 

Organigramma del club

Il giornalista spiega come il club selezionato è diviso e chi fa parte della sua spina dorsale: “Ci sono tre livelli in Bilderberg, uno è i grandi proprietari di banche, i fondi di investimento, le famiglie della prima rivoluzione industriale in fine del diciannovesimo secolo, come lo sono i Rockefeler, i Rothschild, Morgan , i proprietari di denaro. Poi c’è un comitato direttivo composto da 33 nomi che sono quelli che selezionano l’agenda degli ospiti e gli argomenti che sono inclusi nell’agenda ogni anno. In Spagna è Ana Patricia Botín , che ha preso l’anno scorso da Juan Luis Cebrián, che è stato un decennio in questa organizzazione e ha passato il testimone a Botín. Ha invitato Inés Arrimadas, Pablo Casado e Javier Monzón per l’incontro di quest’anno.La famiglia Rockefeller, i Rothschild o Morgan, sono tra gli originaliNel terzo livello ci saranno gli eventuali ospiti o giovani promesse politiche, o personalità specializzate negli argomenti che saranno discussi nell’agenda “.

Requisiti per gli ospiti

I requisiti per essere invitati a uno di questi incontri selezionati ed esclusivi sono molto marcati , spiega Cristina: “La maggior parte, tranne alcune eccezioni in cui hanno invitato un uomo d’affari cinese o russo o anche un uomo d’affari turco, che frequenta ogni anno perché è un membro della famiglia Agnelli(un’altra delle famiglie forti del Bilderberg), è molto chiuso agli europei, canadesi e americani … L’elenco dal 2011 è pubblico, così come l’agenda dei problemi . Continuano a mantenere il segreto su esattamente ciò che viene detto e su che tipo di decisioni prendono “.Il ruolo delle donne in questi incontri è molto recente. Cominciano a frequentare negli anni ’90 perché in precedenza la presenza femminile era quasi casuale. ” Margaret Thatcher ha partecipato negli anni ’80, ma poco altro.” E no, non puoi andare alle riunioni del club in alcun modo. Con così tante élite, “l’ etichetta è essenziale” , devono seguire un protocollo e “partecipare alle riunioni” con un vestito, vestito con decoro. “

Margaret Thatcher

” E ‘molto importante che i media globali sono presenti al Bilderberg. Entrambi gli azionisti di questi mezzi sono i grandi fondi o banche, o società, come i direttori dei presidi di stampa come Bloomberg, The Economist, o NBC “.

Come agisci?

Data la segretezza e il mistero che circondano tutto ciò che ha a che fare con questo incontro, una delle principali curiosità è sapere come intervengono gli ospiti o se ne parlano solo alcuni. Cristina Martín rivela che ” tutti gli ospiti hanno il loro minuto di gloria  perché tutti gli ospiti sono tenuti a parlare per un minuto, quando si accende la luce rossa devi smettere di parlare.Ci sono sessioni al mattino e al pomeriggio, tutti sono invitati a parlare per un minuto degli argomenti all’ordine del giorno, in cui ognuno è uno specialista. La cosa interessante sono anche gli incontri svolti ad un altro livello, sia giocando a golf o ai tavoli che si formano tra persone di maggior peso. Invitano i giovani politici e danno loro lezioni di “politica reale”, è come un master di fine settimana. In quanto Henry Kissinger è ancora uno dei totem del club, è un insegnante. “Sì, perché Kissinger è ancora presente.

Le misure di sicurezza

Come previsto, le misure di sicurezza che circondano questo evento sono tra le più attente e studiate al mondo, “tutto è preso dalla sicurezza privata e anche la CIA, che ha formato fin dall’inizio parte della struttura del Bilderberg . I direttori della CIA sono sempre presenti al Bilderberg. Il segretario generale della NATO parteciperà, come ogni anno e non ci sarà carenza di CIA, Mosad e altri servizi segreti dei paesi europei “.

Hotel Fairmont Le Montreux Palace a Montreux (Svizzera)

E gli inviti Come arrivano ad ogni ospite? “Gli inviti arrivano per lettera, normalmente per posta ordinaria. Il Club dispone di un ufficio centrale di Leiden, in Olanda , e spesso omettono dall’ufficio … Esperanza Aguirre , rivela l’esperto, “mi ha detto che sono quelli che si prende in mano al vostro paese di origine, si ottiene un volo, vi vengono a prendere al aeroporto e ti portano in albergo, per andare e tornare “.

Gli spagnoli che hanno partecipato

Il leader del Partito Popolare, Pablo Casado , e portavoce per i cittadini al Congresso, Inés Arrimadas sono stati gli ospiti spagnoli di quest’anno, in aggiunta ai politici, alla presenza anche dal presidente del Banco Santander, Ana Patricia Botin e il presidente della Consiglio di Prisa, Javier Monzón .Sono l’ultimo di una lunga lista di personalità spagnole che sono venute all’incontro. Il primo spagnolo invitato fu Manuel Fraga nel 1977, negli anni ’80 invitò Solana e poi Felipe González . ” Franco aveva il veto “, spiega Cristina.Nella lista ci sono anche Pedro Sanchez , l’ex vicepresidente del governo, Soraya Sáenz de Santamaría , il presidente di Ciudadanos, Albert Rivera , l’ex presidente del Grupo Prisa, Juan Luis Cebrián . Oltre all’ex presidente del governo José Luis Rodríguez Zapatero (2010), che è stato Segretario della Presidenza Bernardino León (2010 e 2011); il segretario generale della PP, María Dolores de Cospedal (2011); il ministro dell’Economia, Luis de Guindos(2013), e l’economista e eurodeputato Cs, Luis Garicano (2016).

Esperanza Aguirre

Hanno partecipato anche l’ex direttore generale della Caixa, Juan María Nin Génova , o l’ex commissario europeo alla concorrenza, lo spagnolo Joaquín Almunia . Esperanza Aguirre e Queen Sofia hanno partecipato a più di un’occasione.

Una persona ha rifiutato l’invito

A quanto pare nessuno nega partecipare alla riunione esclusiva se ricevuto l’invito, ma Cristina racconta un curioso aneddoto: “Un generale indiano della NATO mi ha detto che è stato invitato negli anni ’70 e lui ha detto di no, ma che non sapeva nemmeno cosa fosse il Club Bilderberg, non sapevo dove lo stavano invitando “L’esperto ritiene che quest’anno il viaggio all’interno del Club andrà oltre la Terra perché lo spazio sarà il protagonista. Vedremo se la realtà e il tempo sono corretti.