Pianificazione successione UBS: i banchieri classici sono fuori

finews.ch 20.6.19

Nella ricerca di UBS per la gestione junior, le abilità tradizionali di un banchiere non sono più cruciali. Invece, ha bisogno di giovani talenti dirigenziali, trova i capi. 

Lukas Gähwiler , che ora ha 53 anni, era relativamente giovane anche a metà degli anni Quaranta quando ha assunto la direzione di UBS Svizzera nove anni fa. Tuttavia, secondo l’odierna Presidente del Consiglio di amministrazione di Swiss Unity, la Banca dovrebbe sforzarsi di promuovere manager significativamente più giovani verso tali posizioni. 

“Credo anche che un prossimo CEO debba avere tra i 20 ei 25 anni in meno rispetto alla mia generazione”, ha detto Gähwiler in una tavola rotonda di questa settimana. “Ci vorrà molto coraggio”, ha detto dell’idea di deviare così tanto dal modello delle nomine degli alti dirigenti. 

Fai un esempio al Credit Suisse

Si presume che l’Ostschweizer non vogliono vedere un Millennial under 30 nella parte superiore di UBS Svizzera, con i suoi 20.000 dipendenti. Eppure Gähwiler sembra voler assumere la rivale Credit Suisse un esempio in cui con Iqbal Khan , Lydie Hudson e Brian Chin tre giovani talenti aufrückten negli ultimi anni, l’organo supremo, nato dopo il 1975i 

In UBS, tuttavia, sulla scia delle continue speculazioni sui possibili successori del CEO Sergio Ermotti , è emerso chiaramente che mancano manager con le qualifiche giuste, che sono ancora lontani dall’età della pensione. La necessità per i membri più giovani del comitato esecutivo non è affatto solo teorica. 

Niente più templi grigi?

Oltre ai templi grigi, la sostituzione dell’attuale capo svizzero Axel Lehmann può differire dall’immagine tradizionale di un banchiere svizzero. In esso è d’accordo con il suo capo – Ermotti – ha detto Gähwiler. 

“Cosa deve fare un leader di mercato di UBS Svizzera con 20.000 persone in futuro per una persona?”, Ha chiesto retoricamente Gähwiler. “Un banchiere non ha più bisogno di essere un banchiere nel senso classico del conoscere il business.”

Invece, qualcuno che segue le sue orme come il capo nel mercato interno della grande banca, dovrebbe piuttosto essere un direttore d’orchestra che un solista. Non è necessario controllare al meglio un particolare strumento – un settore dell’attività bancaria. 

Questo è diverso rispetto al passato, dove l’esperienza era “estremamente importante”. Oggi invece la leadership è il fattore decisivo.