Deutsche Bank: l’Fbi indaga su rispetto norme antiriciclaggio (MF)

Fonte: MF Dow Jones (Italiano)

Il passato continua a perseguitare Deutsche Bank. Secondo fonti contattate dal New York Times, l’Fbi avrebbe avviato un’indagine per verificare il rispetto delle norme anti-riciclaggio da parte della banca tedesca.

L’inchiesta, si legge su MF, riguarderebbe anche la gestione di alcune transazioni sospette, collegate al genero e principale consulente di Donald Trump, Jared Kushner. Secondo una fonte, alcuni manager di Deutsche avrebbero deliberatamente ignorato le segnalazioni inviate dagli addetti alla compliance di Deutsche. La banca tedesca ha in più occasioni ribadito di stare cooperando con le autorità americane e di aver migliorato negli anni i propri sistemi antiriclaggio. La notizia tuttavia ha ulteriormente affossato la già depressa quotazione di Deutsche Bank . Ieri il titolo è stato il peggiore del Dax 30, chiudendo in rosso del 2,6% a 6,3 euro per una capitalizzazione di poco superiore ai 13 miliardi di dollari. Gli accertamenti su Deutsche si inserirebbero in una più ampia inchiesta federale sull’afflusso di capitali esteri illeciti negli Stati Uniti. Nell’indagine sarebbero coinvolte anche altre banche internazionali. L’esatta dimensione dell’inchiesta e il numero dei soggetti coinvolti non sono chiari né allo stato è certo che verranno formalizzate accuse. Non è la prima volta che Deutsche Bank finisce nel mirino delle autorità Usa per riciclaggio a cui negli ultimi anni la banca tedesca ha pagato multe per centinaia di milioni di dollari.

red/lab

(END) Dow Jones Newswires

June 21, 2019 02:18 ET (06:18 GMT)