Regno Unito: Credit Suisse utilizza la forza lavoro di UBS

Finews.ch 5.7.19

Credit Suisse UK

Il Credit Suisse ha già conquistato diverse persone da UBS nel Regno Unito. Oltre ai consulenti clienti, la banca svizzera più piccola ha portato a bordo anche esperti manager. 

Al mattino, cinque banchieri si dirigeranno verso gli uffici del Credit Suisse (CS) a Londra invece di UBS. Come ha annunciato il CS venerdì, è stata in grado di vincere oltre a tutta una squadra di consulenti clienti e un banchiere esperto per la cura delle fondazioni. 

Helen McDonald si unisce a un team che serve clienti super-ricchi come Head of Foundations e Impact Advisory Services. In una seconda funzione, riferisce a Marisa Drew , che è responsabile di Impact Advisory and Finance . Si prevede che McDonald espanderà le sue offerte nel Regno Unito in quest’area. 

Squadra per non residenti residenti

I consulenti clienti sono David Fagan , Brad Werner e James Houstoun . La sua attenzione è rivolta ai cosiddetti clienti residenti non domiciliati . Questo status può essere paragonato liberamente alla tassazione forfettaria in Svizzera; Queste sono spesso persone molto benestanti. 

Oltre a questo business, l’attenzione dei tre team si concentra sui clienti del settore finanziario, ovvero private equity o hedge fund. Fagan, il consulente cliente più esperto, ha esperienza nel settore dell’investment banking. 

Nuovo COO

Alistair Conner è stato con il suo nuovo datore di lavoro per qualche tempo . È Chief Operating Officer di CS nel Regno Unito. In UBS, ha ricoperto lo stesso ruolo nel Regno Unito Asset Management Unit. 

Il suo nuovo capo è Christian Berchem , CEO di CS nel Regno Unito. Prima che Conner diventasse un banchiere – ha lavorato per la Royal Bank of Scotland al fianco di UBS – ha lavorato per 13 anni nella British Air Force.