Unicredit: apre maxi-cantiere su Utp (Mess)

Fonte: MF Dow Jones (Italiano)

Unicredit muove sugli Unlikely to pay, cioè le

inadempienze probabili che sono crediti verso aziende in temporanea

difficoltà. Come Intesa Sanpaolo che sta finalizzando la cessione a

Prelios di 10 mld di Utp, Unicredit vuole capire come muoversi sull’intero

portafoglio sceso a 13,3 mld lordi, riguardante in prevalenza crediti

verso pmi.

Lo scrive Il Messaggero spiegando che piazza Gae Aulenti ha contattato

alcune controparti specializzate per ricevere suggerimenti sulle modalità

di gestione di questi crediti semi deteriorati che, riferiti a imprese

ancora in bonis, sono difficili da gestire. L’invito sarebbe stato rivolto

a do Value, Dea Capital, Intrum e Clessidra. La banca non commenta.

L’obiettivo, conclude il giornale, è creare una unica piattaforma dove

trasferire gli Utp.

vs

(END) Dow Jones Newswires

July 05, 2019 02:39 ET (06:39 GMT)

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.